MotoGp Honda, Puig: «Rossi ha fatto il suo tempo»

ROMA – Parole durissime di Alberto Puig nei confronti di Valentino Rossi. Il team manager della Honda Repsol, in un’intervista al quotidiano spagnolo “La Vanguardia” ha sparato a zero sul Dottore, sostenendo che il suo tempo sia ormai finito. «Valentino è stato un grandissimo pilota e ho il massimo rispetto per lui. A 39 riesce ancora a essere veloce, ma fa fatica a capire che il suo momento è passato e non è più in grado di vincere». 

METODI SCORRETTI Poi Puig ha bacchettato il Dottore per le polemiche della scorsa stagione con Marquez: dopo un contatto nel Gp di Argentina tra i due, Rossi terminò la gara andando a terra e successivamente rifiutò ripetutamente scuse e stretta di mano con Marquez. «A volte i suoi metodi sono assolutamente sbagliati. Non ho mai visto Marc andare fuori dai gangheri o commettere scorrettezze nei confronti di Rossi, si è sempre trattato di incidenti di gara. Ripeto, rispetto Valentino, ma nella vita ogni cosa ha il suo tempo e che gli piaccia o meno, adesso è Marquez il numero uno».


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.