MotoGp Thailandia, Lorenzo: «Domani deciderò se correre»

BURIRAM – «Se dovessi dare una risposta adesso sarebbe no, non riesco nemmeno a poggiare il piede per terra. Ma non voglio prendere decisioni affrettate, vediamo come mi sento domattina». Jorge Lorenzo rinvia di qualche ora la decisione in merito alle qualifiche e alla gara di Buriram. Reduce dall’infortunio di Aragon, il maiorchino è stato protagonista di una brutta caduta durante le libere del pomeriggio e la sua presenza in qualifica e gara, adesso, è in fortissimo dubbio.

NULLA DI ROTTO – «Ci proverò – ha aggiunto Lorenzo – magari c’è una piccola possibilità che possa salire sulla moto, in caso contrario rientrerò in Giappone dove di sicuro starò meglio rispetto al mio arrivo qui». In ogni caso, ha aggiunto Lorenzo, poteva andare «molto peggio, per fortuna non c’è niente di rotto». Sulle cause della caduta, Lorenzo ha soltanto detto: «so che non è stata colpa mia, c’è stato un problema tecnico alla moto».


Fonte: http://www.corrieredellosport.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta