Roger Federer verso il no anche nel 2019 alla “Nuova” Davis

Nonostante la rinnovata formula, la Svizzera non potrà contare su Roger Federer per la prossima Coppa Davis.

Roger ha infatti escluso quasi certamente la sua presenza. “La vedo molto dura. Però non è ancora sicuro al cento per cento, vedremo cosa succederà. Ad ogni modo non credo che la riforma del torneo sia stata fatta per me, più che altro è pensata per le future generazioni di giocatori”.

La Svizzera, lo ricordiamo, sarà impegnata ad inizio febbraio in uno spareggio con la Russia. In caso di successo potrà così partecipare alla nuova Coppa Davis, che metterà in competizione a Madrid 18 squadre durante una settimana nel mese di novembre.


Fonte: http://www.livetennis.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta