Ivan Zaystev al cinema a Natale: “Esperienza divertente”

FIPAV

Di Redazione

Non solo pallavolo nella vita dello “Zar” Ivan Zaytsev! Per l’opposto azzurro, infatti, c’è anche una nuova “sfida”. Ai microfoni di “Gian Luca Pasini” ha raccontato il suo nuovo ruolo di… doppiatore. 

Ivan Zaytsev non solo nei palazzetti ma anche nelle sale cinematografiche?
Sono ovunque. Questa volta ho prestato la mia voce a Bumblebee, il robot giallo dei Transformers, che è quello tra l’altro il più figo con questi occhioni blu che ti catturano. È stata un’esperienza molto divertente. Il film uscirà il 20 dicembre, poco prima di Natale e mi raccomando andatelo a vedere perché al di là di tutto è veramente bello”.

Come è stata per te questa esperienza?
È stata divertente, molto divertente. Ho conosciuto e mi si è aperto un mondo nuovo perché logicamente non sapendo a cosa andavo incontro ho prestato molta attenzione e ho messo tutto me stesso e ho capito che dietro al doppiaggio c’è veramente un lavorone enorme. Mi è piaciuto e mi sono divertito” .

È anche un occasione per provare un campo completamente diverso, una sfida? A te piacciono le sfide e questa lo è..
Si e chissà che quando smetto di giocare a pallavolo non farò il doppiatore, non si sa mai (ride, ndr)”.


Fonte: http://www.volleynews.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.