La Vero Volley Monza impegnata a Bormio nella Step Volley Cup 2018

MONZA, 5 OTTOBRE – A distanza di una settimana dalla prima giornata di andata della SuperLega Credem Banca 2018/2019, in programma domenica 14 ottobre, alle ore 18.00, sul mondoflex di casa della Candy Arena di Monza, contro la Calzedonia Verona, la Vero Volley Monza di Fabio Soli scende in campo per l’ultimo appuntamento di questo lungo pre-campionato. Domani, sabato 6 ottobre, alle ore 17.00, la prima squadra maschile del Vero Volley sarà impegnata con l’ACH Volley Lubiana nella Step Volley Cup, torneo internazionale che andrà in scena al Pala Pentagono di Bormio. Reduci dalla sconfitta nell’amichevole di San Patrignano contro la pari categoria Consar Ravenna, dopo ben quattro successi ottenuti in altrettanti allenamenti congiunti, Beretta e compagni hanno voglia di chiudere questa lunga fase di preparazione con un bel successo, forti dell’inserimento in organico dell’ultimo arrivato Viktor Yosifov. Gli assenti nel roster monzese sono dunque due: Oleh Plotnytskyi, ancora impegnato nel recupero completo alla spalla, e Amir Ghafour, l’opposto iraniano arrivato in sostituzione dell’infortunato Buchegger che dovrebbe aggregarsi alla sua squadra la prossima settimana.

In questo settimo e penultimo blocco di lavoro, che si concluderà domenica pomeriggio dopo l’allenamento tecnico previsto a Bormio, la Vero Volley Monza ha abbassato leggermente i carichi di lavoro in sala pesi concentrandosi maggiormente sulla tecnica. L’esordio in campionato è ormai vicino e la squadra di Soli punta ad arrivarci al massimo della condizione, con l’intento di fare punti contro la bestia nera Calzedonia Verona. La formazione scaligera è una delle squadre, insieme a Civitanova e Perugia, che i monzesi non sono mai riusciti a battere da quando militano nella massima serie.

Iacopo Botto (schiacciatore Vero Volley Monza): “Abbiamo caricato davvero tanto in questa preparazione, motivo per cui siamo calati fisicamente nella seconda parte dell’amichevole contro Ravenna. Già in questa settimana però abbiamo alleggerito i carichi con l’obiettivo poi di scaricarli ulteriormente a partire dalla prossima, complice l’appuntamento contro Verona per la prima giornata di campionato. Questo test contro Lubiana sarà sicuramente importante per affinare sempre di più il gioco. Adesso fisicamente ci sentiamo bene, stiamo entrando a regime. Con l’arrivo di Yosifov poi abbiamo alzato ulteriormente il livello degli allenamenti, dato che è un giocatore di grande qualità. E’ in grande forma e ci darà una mano sicuramente per questa importante stagione tra SuperLega e Challenge Cup. Siamo pronti ad iniziare col piede giusto”.


Fonte: http://www.legavolley.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.