Verona: Alla fine Savani resta alla Calzedonia. Contratto firmato

VERONA – Il volley mercato della pallavolo riserva sorprese anche quando le liste sono chiuse. E così nella notte di ieri (dopo la mezzanotte) la Calzedonia Verona ha chiuso l’ultima telenovela estiva del mercato, quella riguardante l’ingaggio di Cristian Savani, ex capitano azzurro, bronzo a Londra 2012, campione d’Europa 2003 e 2005.

Inserito last minute nel roster presentato dalla società scaligera allo scadere del volley mercato in quel di Bologna, a FICO, la scorsa settimana lo schiacciatore era entrato nel mirino della Lube che deve sostituire il canadese Barnes ().

Sembrava cosa fatta invece ecco l’annuncio via social dei veneti: l’atleta ha firmato il contratto per “una piazza di grande importanza e che sento come casa, a pochi chilometri dalla mia famiglia, dove mia figlia frequenterà l’asilo” (si leggerà sui quotidiani veronesi).

Articolo precedente

Fonte: https://www.volleyball.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.