Aston Martin DBS Superleggera Tag Heuer Edition in serie limitata

Cinquanta esemplari appena, tanti saranno quelli di Aston Martin DBS Superleggera realizzati in collaborazione con TAG-Heuer. Indizi, pochi, perlomeno sulle peculiarità della SuperGT inglese lanciata nel 2018, con un motore V12 turbocompresso, forte di 725 cavalli e 900 Nm di coppia.

Su Twitter, la casa di Gaydon ha diffuso le prime immagini dell’esclusiva produzione con il marchio orologiaio, che vedrà il proprio logo campeggiare al di sotto delle aperture dietro le ruote anteriori, feritoie in fibra di carbonio e sviluppate per gestire al meglio i flussi aerodinamici che investono l’avantreno. 

Tanti i particolari con finitura in carbonio a vista, tralasciando la tecnica di un impianto frenante carboceramico e gomme Pirelli P Zero realizzate su misura, peculiarità già propria di Superleggera e DB11. Elementi che spiccano soprattutto all’interno, dove il logo Tag Heuer rimpiazza quello Aston Martin sugli schienali.

Abbinato alla granturismo è previsto un cronograto in edizione limitata, Tag Heuer, che servirà a verificare i tempi dichiarati da DBS Superleggera: 3,4 secondi per accelerare da zero a 100 orari, 6,4 secondi per raggiungere i 160 orari, appena “metà del cammino” verso la punta massima dei 340 km/h.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.