KTM, ecco i modelli del futuro

Per capire che anno sarà il 2019 (e poi il 2020) della KTM dovremo fare un passo indietro e guardare ai numeri di vendita del 2018. I dati completi saranno a disposizione solo tra qualche giorno, ma KTM Industries Group sorride e ha già anticipato l’andamento positivo confermando il costante incremento a livello mondiale iniziato nel 2011. Rispetto a un mercato del Vecchio Continente cresciuto del 7%, nei segmenti di riferimento KTM ha visto le immatricolazioni 2018 aumentare del 20%. In Italia, il marchio orange ha registrato un +18% di immatricolazioni.

SOLIDE REALTA’ – E così mentre nel motorsport continuano i successi (vedi solo ultima in ordine temporale la Dakar2019), anche nella produzione, come anticipato qualche settimana fa dal confermatissimo CEO Stefan Pierer, KTM appare molto agguerrita. Cavallo di battaglia ovviamente la . Ma tra quello che abbiamo già visto ci sono anche le due novità riguardano la piattaforma 690: la SMC R e la sorella da fuoristrada, la 690 Enduro R. Senza dimenticare la versione GT dell’astronave 1290 Adventure. E poi? Molto altro. Almeno a giudicare dalle indiscrezioni emerse in questi ultimi mesi e in parte confermate da Pierer.

MOTO SPY – Ma andiamo con ordine. Da Mattighofen è in arrivo un deciso che dovrebbe essere disponibile a partire dal 2020, così come la , ritoccata parecchio nell’estetica e con motori rispettosi della normativa Euro 5 che prevede una riduzione delle emissioni del 30%. Ma il vero crack che tutti si aspettano è una nuova media sportiva sulla piattaforma 790. Il momento storico sembra favorevole al rilancio del segmento. Perché la casa austriaca investe in tutte le categorie del Motomondiale senza sviluppare una nuova gamma sportiva? Lasciateci almeno sognare. E su questo dobbiamo ammettere che Pierer è molto generoso perché è stato proprio lui a far intendere che intanto sulla piattaforma , ideale trait d’union tra Duke e Adventure. Come vedete, materiale e idee in Austria non mancano.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta