L'offensiva Kia si chiama XCeed: in arrivo c'è il Suv compatto

Non c’è tre senza quattro. Dopo le varianti 5 porte, station wagon e Shooting Brake, denominata ProCeed e appena presentata alla stampa con un debutto sul mercato imminente, Kia è pronta ad allargare ulteriormente la famiglia della sua media compatta Ceed, e inevitabilmente verso l’alto. Artur Martins, Vice Presidente Kia con delega al marketing è stato chiaro con i giornalisti di Auto Express: “Ceed non avrà una variante a tre porte e questo ci garantisce l’opportunità di puntare decisamente altrove”. Un bersaglio che si chiama Kia XCeed, dunque la variante Suv destinata a presentarsi al grande pubblico in tempi piuttosto rapidi, forse già al prossimo Salone dell’auto di Ginevra in marzo.

Il concorrente ideale è molto semplice da individuare e si chiama Volkswagen T-Roc, ancora una volta per Kia con una vettura di Wolfsburg come parametro, come da anni a questa parte accade in termini di qualità ma ora anche per questioni di dimensioni, con la necessità di centrare la giusta taglia di carrozzeria segmento C da inserire tra la piccola Stonic e la più grande Sportage.

I collaudi di Kia XCeed sono già ad una fase molto avanzata e l’opzione principale al debutto è quella della trazione anteriore abbinata al motore Diesel 1.6 litri CRDi da 115 cv, ma anche ai propulsori a benzina tre cilindri 1.0 T-GDI da 120 cv, già visto sulla Stonic e il 1.4 T-GDi da 140 cv, in abbinamento alla trasmissione manuale a sei marce o automatica doppia frizione a sette rapporti.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta