Indian Wells, Thiem-Raonic la prima semifinale

Thiem-Raonic è la prima semifinale di Indian Wells. Il canadese Milos Raonic, numero 14 del ranking mondiale e 13esima testa di serie, ha posto fine alla corsa del Next Gen serbo Miomir Kecmanovic, numero 130 Atp, il primo lucky loser ad issarsi sino ai quarti di finale in questo torneo da quando è un “1000” , imponendosi per 6-3, 6-4 in un’ora e 12′ di gioco. Decisivi i 13 ace messi a segno dal 28enne di Podgorica, che ha concesso tre sole palle break, tutte annullate, due delle quali nell’ottavo game del secondo set: per lui quarta volta al penultimo atto nelle sue ultime cinque partecipazioni nel deserto californiano (2015, 2016, quando giunse in finale cedendo a Djokovic, e lo scorso anno, mentre nel 2017 aveva rinunciato per infortunio). Kecmanovic, 19enne di Belgrado, che prima di Indian Wells aveva vinto appena un incontro nel circuito maggiore, grazie a questo risultato entrerà per la prima volta in Top 100.

Infortunio Monfils, Thiem avanti senza giocare

Non si è nemmeno giocato il secondo quarto di finale tra Gael Monfils e Dominic Thiem. Il forfait del francese, numero 19 Atp e 18esima testa di serie, tornato alla ribalta con un inizio di stagione davvero brillante (titolo a Rotterdam e semifinale a Dubai), a causa di un infortunio al tendine d’Achille ha lasciato strada all’austriaco Dominic Thiem, numero 8 dell ranking mondiale e settimo favorito del torneo. Raonic si è aggiudicato entrambi i precedenti con il 25enne di Wiener Neustadt, ma i due non si affrontano da due anni e mezzo. 

Questa sera in campo Federer e Nadal

Questa sera (diretta esclusiva su Sky Sport Arena) in programma i due quarti più attesi, ovvero quelli che vedranno impegnati Rafa Nadal e Roger Federer, che in caso di vittoria si sfideranno in semifinale. Lo spagnolo, seconda testa di serie, se la vedrà con il russo Karen Khachanov (12), mentre per lo svizzero impegno sulla carta più agevole con il polacco Hubert Hurkacz, n° 67 del ranking, di ben 16 anni più giovane, reduce dal successo in tre set contro Shapovalov.


Fonte: https://sport.sky.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta