Siena: Bisogno lancia l’ultimo appello… “Sabato ci giochiamo tutto”

SIENA – Doppio allenamento in viale Sclavo ieri per la Emma Villas Siena in vista della gara di sabato pomeriggio a partire dalle ore 18 a Monza contro il Vero Volley, sfida che sarà valevole per il penultimo turno del girone di ritorno del campionato di Superlega. La gara sarà trasmessa in diretta su RaiSport. 

Il Presidente della Emma Villas Siena, Giammarco Bisogno, fa il punto della situazione per il team senese: “Quest’anno – ha detto il massimo dirigente della società biancoblu – abbiamo ricevuto una risposta straordinaria dalla città. Quando domenica, nella gara interna contro Modena, la squadra ha reagito in maniera strepitosa si è visto un atteggiamento caloroso e passionale da parte dei tifosi presenti al palazzetto dello sport e questo fa capire che la squadra è ormai nel cuore dei senesi”.

“Penso – prosegue il Presidente Bisogno – che sia una coincidenza quasi irripetibile avere perso tutti questi tiebreak in campionato, raramente in stagione abbiamo perso 3-0. Sta mancando qualcosa fino a questo momento, non è semplice dire cosa. Ma non dobbiamo essere negativi, ci sono due partite da giocare e dobbiamo puntare a conquistare due vittorie per regalare a Siena la salvezza in Superlega. Il clima che si respira al PalaEstra, in quello che a me piace chiamare la ‘piccola San Siro’, è straordinario”.

Il match di sabato sarà cruciale per il destino stagionale della Emma Villas Siena: “Se i ragazzi riusciranno ad approcciare la prossima gara a Monza come hanno fatto nel terzo e nel quarto set contro Modena potranno fare sicuramente bene. Abbiamo grandi motivazioni. Sabato ci giochiamo un po’ tutto, spero che si possa dare una splendida soddisfazione a tutti coloro che ci hanno seguito e che hanno tifato per noi. Si sente che Siena ci vuole bene, noi daremo il massimo per cercare di regalare una gioia a tutti i nostri sostenitori e a chi crede nel nostro progetto”.


Fonte: https://www.volleyball.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta