Coppa Davis: Italia-Francia 1-3. I francesi approdano alle semifinali dopo la vittoria di Pouille su Fognini

2 settimane ago Redazione Commenti disabilitati su Coppa Davis: Italia-Francia 1-3. I francesi approdano alle semifinali dopo la vittoria di Pouille su Fognini

Fabio Fognini, classe 1987

Lucas Pouille regala il punto decisivo del 3-1 alla Francia che conquista l’accesso alle semifinali. Il tennista francese n.11 del mondo ha sconfitto il numero 1 azzurro Fabio Fognini con il punteggio finale di 2-6 6-1 7-6 (3) 6-3 dopo 3 ore di gioco.

Primo Set: Fabio iniziava il match molto bene subito aggressivo, seppur i primi tre game erano caratterizzati da tre break.  Il primo a tenere il servizio era Fognini nel quarto game portandosi sul 3-1. Sotto 1-3 Pouille cedeva la battuta ancora una volta con l’azzurro che allungava sul 4-1 e servizio. Sul 5-2 l’italiano andava a servire per il set e conquistava il game a 30, dopo una risposta in rete di Lucas, aggiudicandosi per 6-2 la prima partita.

Secondo Set: Fognini mancava due palle break nel terzo gioco e così nel game seguente Fabio subiva il primo break del match (a 30) così il francese conduceva per 3-1 e servizio. Nel game successivo il n.11 del mondo annullava una palla del contro break e dopo aver confermato il break allungava sul 4-1. Sotto 1-4 il tennista di Arma di Taggia mancava quattro palle del 2-4, così il francese ex top 10 brekkava Fabio e andava a servire per il set sul 5-1. Pouille senza difficoltà si aggiudicava la seconda partita per 6-1, dopo un nastro fortunato su cui Fognini rinunciava pure al recupero difensivo.

Terzo Set: Ottima partenza di Fognini che si portava in vantaggio sul 3-0, dopo aver brekkato il francese nel secondo gioco grazie a un doppio fallo sulla palla break. Nel quinto game Fabio subiva il contro break e dopo aver tenuto la battuta Pouille impattava sul 3-3 Sotto 3-4 il francese subiva il break a 30, così l’azzurro andava a servire per il set sul 5-3. Il ligure, però, non sfruttava l’occasione e subiva l’immediato contro break a 30 dopo un dritto ampiamente fuori dell’azzurro. sul 4-5 e servizio per il francese, Fabio mancava tre set point, ma era bravo Pouille ad annullarli con un ace e servizio vincente il transalpino, mentre sul terzo Fognini sbagliava un dritto. Sul 5-5 l’azzurro annullava una pericolosa palle del 6-5 al francese e teneva il servizio. Si andava dunque al tie break. L’italiano giocava un brutto tie break con tanti errori, così Pouille scappava subito avanti nel punteggio, portando a casa la terza partita per 7 punti a 3, dopo un dritto vincente dopo 2 ore e 16 minuti di gioco.

Quarto Set: Partiva male l’italiano nel set, il quale dopo aver mancato una palla break nel primo gioco, perdeva la battuta ai vantaggi, così Pouille conduceva per 3-0. Sotto 1-4 Fognini riusciva a recuperare il break e riportarsi sotto sul 3-4, dopo un bel passante di rovescio. L’azzurro, però, cedeva ancora una volta la battuta e così il transalpino andava a servire per il match sul 5-3. Opportunità  che Lucas non mancava, dopo un grande dritto lungo linea, portando a casa per 6-3 la quarta partita e il punto decisivo.