Rinaldi, autopsia rinviata Ipotesi: uso stupefacenti?

3 settimane ago Redazione Commenti disabilitati su Rinaldi, autopsia rinviata Ipotesi: uso stupefacenti?

Ilaria Rinaldi aveva 33 anni

Ilaria Rinaldi aveva 33 anni

Saranno gli accertamenti disposti dalla Procura a stabilire quale sia la causa della morte dell’ex ciclista professionista Ilaria Rinaldi, trovata morta il giorno di Pasquetta nella sua abitazione nel comune di Gambassi Terme (Firenze). Il pm Paolo Barlucchi ha disposto l’autopsia e gli esami tossicologici. Secondo quanto riporta l’agenzia Agi, nell’abitazione della donna, che aveva appena compiuto 33 anni, sono stati trovati un laccio emostatico e siringhe, compatibili con l’uso di sostanze stupefacenti. Secondo quanto si apprende, la Rinaldi era reduce da un periodo personale molto travagliato. In passato aveva avuto anche una sanzione per doping: era stata squalificata per due anni dopo essere stata trovata positiva al testosterone in una gara di Under 23 del 2007 in Germania. Ma la carriera di Ilaria Rinaldi era stata costellata anche di soddisfazioni, sia nel ciclismo su strada che nella mountain bike. Sempre nel 2007 si era aggiudicata il titolo italiano di ciclocross Under 23 e più recentemente aveva vinto la `Felciana Bike´, una gara di mountain bike.

 Gasport 

© riproduzione riservata