Test, Bottas al comando Giovinazzi alle sue spalle

6 giorni ago Redazione Commenti disabilitati su Test, Bottas al comando Giovinazzi alle sue spalle

È Valtteri Bottas (Mercedes) il più veloce della seconda giornata di prove al Montmelò: il finlandese chiude in testa la sessione con il tempo di 1’16″904, realizzato in mattinata con le mescole supersoft, precedendo di poco, solo 68 millesimi, Antonio Giovinazzi, che con la Ferrari si ferma a 1’16″972, ma utilizzando le più prestazionali gomme hypersoft. Per il pugliese, che il giorno prima aveva girato con la Sauber Alfa Romeo si è trattato di una giornata di lavoro molto intensa in cui non ha cercato la prestazione e ha chiuso con il record di giri messi assieme: ben 148 contro i 139 totalizzati da Bottas e Leclerc. In terza posizione Lando Norris, con la McLaren, con il crono di 1’18″039.

gli altri — A seguire, 4° Kevin Magnussen (Haas) in 1’18″274 (hypersoft), 5° Nikita Mazepin (Force India) in 1’18″344 (hypersoft), 6° Jack Aitken (Renault) in 1’18″942, 7° Charles Leclerc (Sauber Alfa Romeo) in 1’18″993 e 8° Robert Kubica (Williams) in 1’19″253 (hypersoft). 9° Gasly (Toro Rosso), 10° Vandoorne (McLaren), 11° Jack Dennis (Red Bull), 12° Sean Gelael (Toro Rosso) e 13° Nicholas Latifi (Force India).