Volkswagen progetta un city suv elettrico

La febbre elettrica resta sempre alta. Volkswagen avrebbe in scaletta un piccolo SUV a batterie, in teoria un modello estremamente appetibile a livello globale. Un city sport utility di una taglia inferiore al futuro I.D. Crozz, atteso sul mercato per il 2021. 

Di conseguenza, altro fattore di sicuro e largo appeal, a listino anche a un prezzo inferiore. AutoExpress sostiene potrebbe essere sotto ai 20.000 euro.

La stazza dovrebbe replicare quella di T-Cross, ovvero intorno ai 4,1 metri. Ma la piattaforma sarà differente, ovvero la MEB, quella dedicata alle auto green del Gruppo VW.

L’ipotesi è di una batteria dalla capacità di 48 kWh, che su un mezzo così compatto dovrebbe garantire un’autonomia di oltre 300 chilometri. Per conservare più energia la trazione dovrebbe essere solo posteriore. 


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.