in

Chirichella: “Solo un primo passo”. Chen: “Una battuta così non si vede spesso in Cina”

Foto FIVB

Di Redazione

Giornata di riposo per l’Igor Gorgonzola Novara dopo il folgorante esordio nella Pool B del Mondiale per Club femminile: le campionesse d’Europa torneranno in campo domani alle 10 italiane contro il VakifBank Istanbul. Al termine della sfida di ieri contro Tianjin, un’entusiasta Cristina Chirichella ha dichiarato: “Siamo orgogliose del risultato, arrivato grazie a una grande prova di squadra e a una rimonta eccezionale, contro un avversario fortissimo“.

Dopo aver perso i primi due set – ha detto il capitano dell’Igor – abbiamo alzato il ritmo e abbiamo iniziato a far cadere una alla volta le certezze delle nostre avversarie, costruendoci le nostre. Questo successo è solo il primo passo, ci aspettano altre due partite difficilissime e ne siamo consapevoli, sicuramente questo successo è importante per la classifica del girone ma ancor più per farci prendere ulteriore fiducia e consapevolezza“.

Eloquente il commento di Chen Youquan, coch di Tianjin: “Nei primi due set tutto è andato bene, ma poi gli avversari sono cresciuti al servizio, la nostra ricezione è peggiorata e così anche il loro muro ha avuto più facilità a fermarci. La battuta al salto di Novara ci mette molto in difficoltà: un servizio così in Cina lo vediamo raramente“.

(fonte: Fivb.com, Sina Sports)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

LBA – Cantù, niente PalaDesio in vista per i tifosi varesini

Vettel: “Abbiamo ottenuto buone indicazioni sulle gomme”