in

Corea maschile: Villena fa gli straordinari, Bluefangs sconfitti dopo l’altalena

Foto: Ko.Vo,

Di Redazione

In un campionato dal calendario estremamente frammentario e spezzettato ma che si sta avviando verso la stretta finale per l’assegnazione dei posti ai play off, continua a brillare la stella degli Incheon Jumbos: la squadra sponsorizzata dalla compagnia di bandiera coreana è andata a vincere con molta fatica, 3-2, anche sul campo degli Skywalkers, disperatamente in lotta per garantirsi  un accesso alla post season. Ma la cosa più notevole del turno di campionato appena archiviato è ancora una volta la prestazione dello spagnolo Villena che con 39 punti a referto eguaglia il best score di questa stagione registrato dal canadese Gavin Schmitt. Villena, cinque ace, trascina i Jumbos e si conferma l’elemento di forza di questa stagione dopo dieci vittorie in tredici gare.

Niente da fare invece per i Bluefangs che vengono battuti in casa dal Woori, seconda forza del campionato, per 3-2 (27-29, 25-16, 15-25, 30-28, 6-15) che la squadra di Daejon gioca tra troppi alti e bassi, concedendo troppo in alcuni momenti chiave e disputando un quinto set molto sottotono. Santangelo, reduce da una buona gara nel week end viene schierato a intermittenza e garantisce solo 5 punti mentre dall’altra parte Felipe spedisce a terra ben 35 palloni.

I Daejeon Samsung Bluefangs si confermano terzi con 23 punti ma rispetto a chi insegue, e in particolare all’OK Rush and Cash che deve recuperare due punti ma è reduce da due sconfitte, ha giocato una gara in più.

(Fonte: KoVo.co.kr)


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/


Tagcloud:

Silins alla Germani: è ufficiale

Olimpia, Messina: “Stella Rossa? Hanno cambiato tecnico. Sakota è il top”