NBA – Rockets all'offerta al ribasso per Clint Capela

NBA - Rockets all'offerta al ribasso per Clint Capela

I soldi sono un problema anche per i Rockets, visto che la franchigia ha lasciato andar via Trevor Ariza e Luc Mbah a Mouthe per guadagnare di più e ha fatto una offerta al ribasso a Clint Capela. Al centro svizzero infatti è stato proposto un quadriennale da 60 milioni di dollari quando il giocatore si sarebbe aspettato una cifra intorno ai 100 milioni, come Rudy Gobert o Steven Adams. Anche l’affollamento di questa free agency ha contribuito a far calare il prezzo, indubbiamente. Ma Capela potrebbe accettare la qualifying offer da 4,7 milioni in luogo del prolungamento di 60 e ritrovarsi tra un anno unrestricted free agent lasciando Houston con un pugno di moasche.

Fonte: http://www.pianetabasket.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.