More stories

  • in

    Lucia Bosetti sulla prossima stagione: “Prima Scandicci, poi le Olimpiadi”

    Di Redazione
    Nel giorno del suo compleanno, Lucia Bosetti è intervenuta a Radio Sportiva parlando della nuova stagione: “Noi come Savino Del Bene, abbiamo iniziato il primo luglio la preparazione. C’è bisogno di stare attenti, abbiamo iniziato a rimetterci in moto”.
    Sui protocolli adottati per la ripresa dopo l’emergenza sanitaria: “Diciamo che in queste situazioni qua nessuno sa quale è il modo giusto di affrontare la cosa. Qualche focolaio sta tornando, ma si fa attenzione in questa situazione nuova. Si cerca di fare il meglio”.
    Lucia Bosetti parla poi della notizia per cui la Savino del Bene sarà ai nastri di partenza della Champions League 2020/2021: “La società è molto contenta e anche a noi ci rende orgogliosi, è la coppa più importante. A me cambia relativamente, anche la CEV sarebbe stato un bel obiettivo. Non cambia il modo nel quale affronteremo le partite, andiamo lì per vincere. Dobbiamo essere brave nell’affrontare le partite”.
    Infine, il pensiero va al recente infortunio alla spalla destra e al suo recupero: “Nel lockdown ho lavorato, con la squadra sto lavorando anche se è diverso, ma la spalla ha reagito bene. Voglio fare il massimo con la Savino Del Bene, poi penserò a  giocarmi le Olimpiadi”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Tutti i roster della Serie A1 femminile 2020-2021

    Di Redazione
    La Serie A1 femminile 2020-2021 si avvicina: per prepararsi al meglio ecco tutti i roster delle squadre partecipanti, in costante aggiornamento. I nomi in corsivo indicano ingaggi non ancora ufficializzati.
    Un roster completamente confermato rispetto alla scorsa stagione, dominata dall’inizio fino alla precoce conclusione: non ha bisogno di presentazioni l’Imoco Conegliano, che rinforza anche la panchina con l’azzurra Sarah Fahr Rinnovata completamente nel sestetto e in panchina, con Marco Fenoglio al posto di Lavarini, la UYBA si avvicina alla nuova stagione con una formazione tutta da scoprire. I punti fermi sono Gennari e Leonardi, e poi c’è una certa Piccinini… La nuova Igor pesca a piene mani da Busto Arsizio – allenatore compreso – e costruisce una formazione di grandi ambizioni, con Smarzek come terminale d’attacco e una seconda linea più che solida grazie alla coppia Bosetti-Herbots. Ancora tante novità per le toscane, a cominciare da Massimo Barbolini in panchina, ma il sestetto titolare resta quasi invariato: a parte l’inserimento di Popovic, il vero “acquisto” sarà il recupero di Lucia Bosetti. La palleggiatrice azzurra Alessia Orro, che comporrà una diagonale nuova di zecca con Van Hecke, è il fiore all’occhiello di un mercato da cui la Saugella esce ulteriormente rinforzata. Bella sfida per Gaspari, terzo allenatore in pochi mesi. In assenza di certezze sugli sponsor, al momento non ci sono ancora conferme ufficiali nella formazione di Casalmaggiore, anche se diversi affari importanti dovrebbero essere già conclusi. Suggestivi i probabili ritorni di Lloyd e Sirressi. Completata a tempo di record la rosa della squadra di Bregoli, che dà fiducia alle sue giovani – a partire da Bosio, promossa titolare – e si appoggia alla potenza offensiva di Grobelna e Frantti per confermare l’ottima stagione passata. Dopo un lungo periodo di incertezza dovuto alle conseguenze dell’emergenza sanitaria, Bergamo ha costruito in pochi giorni una formazione competitiva, con le portoricane Valentin ed Enright. Il ritorno in campo di Faucette dopo due anni è una scommessa interessante. Il Bisonte sposa in pieno la filosofia del tecnico Marco Mencarelli con una formazione tutta costruita sulle “azzurrine” di ieri e di oggi, da Nwakalor a Guerra passando per Enweonwu. Ci sono però anche elementi d’esperienza come l’olandese Belien. Il ritorno in Italia della regista Noemi Signorile è la gemma più scintillante di una Cuneo che si presenta al via con tante giocatrici da scoprire: le novità Strantzali e Zakchaiou, ma anche Degradi e Bici attese alla consacrazione. Scelte concrete e “autarchiche” per una Banca Valsabbina che si affida ai talenti di casa nostra: Berti, Botezat, Angelina e la rientrante Nicoletti, con la orange Jasper come unica straniera nel probabile sestetto titolare. La vera sorpresa del mercato è la Bartoccini, che punta al salto di qualità affidandosi all’esperienza di Serena Ortolani, ma anche ai rientri in Italia di Aelbrecht e Havelkova. Angeloni e Cecchetto unici punti fermi rispetto alla scorsa stagione. La formazione campana si conferma una continua sorpresa: dall’allenatore Stefano Sassi a ben 7 giocatrici straniere, di cui 5 al debutto assoluto nel nostro campionato, la Volalto 2.0 è un cantiere aperto (palazzetto e denominazione compresi). LEGGI TUTTO

  • in

    Volalto 2.0 Caserta: dalla Bulgaria arriva la schiacciatrice Simona Dimitrova

    Foto Ufficio Stampa Volalto 2.0 Caserta

    Di Redazione
    Continua il volley mercato in casa Volalto 2.0 Caserta che, anche questa volta, è andata a “pescare” all’estero la schiacciatrice bulgara Simona Dimitrova.
    Dimitrova, bulgara di 185 cm, nasce a Plovdiv il 17 luglio 1994 e fa parte della nazionale della Bulgaria. Simona ha partecipato al Campionato mondiale U23 FIVB 2015, ai Giochi europei 2015 di Baku e al Gran Premio mondiale FIVB 2015. Ha giocato nel CSKA Sofia, nel Tfse, nel VC Maritza e nel TVS Dudinghen.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Saugella Monza: confermato lo staff che lavorerà con coach Gaspari

    Foto Ufficio Stampa Saugella Monza

    Di Redazione
    Con il raduno, fissato mercoledì 15 luglio all’Arena di Monza, riprenderà l’attività di preparazione della Saugella Monza alla stagione 2020-2021. Tra le tante novità che riguardano la prima squadra femminile del Consorzio Vero Volley, tra cui l’arrivo in panchina del nuovo tecnico Marco Gaspari, ci sono anche importanti conferme. Il talentuoso allenatore marchigiano avrà infatti al suo fianco lo stesso staff tecnico e medico che nelle ultime due stagioni ha fatto tanto bene nel Club rosablù.
    Fabio Parazzoli, arrivato a Monza nel 2017, continuerà ad essere il secondo allenatore. Luca Bucaioni, assistente allenatore, e Danilo Contrario, scoutman, entrambi nei rispettivi ruoli dalla stagione 2018-2019, proseguiranno il loro lavoro a supporto dell’attività del primo allenatore della Saugella.
    Carlo Maria Pozzi sarà il medico della squadra, Davide Spinelli il massofisioterapista, coadiuvato dall’osteopata Laura Biraschi, mentre Daniel Lecouna continuerà ad occuparsi della preparazione atletica. Confermati anche i due team manager: Laura Ferro, che seguirà la squadra in campionato, e Cesare Capetti, a disposizione del club durante le trasferte nella coppa europea. A dirigere lo staff, per la quinta stagione di fila nella massima categoria del volley nazionale, ci sarà il direttore sportivo, Claudio Bonati.
    STAFF SAUGELLA MONZA 2020-20211° ALLENATOREMarco Gaspari2° ALLENATOREFabio ParazzoliASSISTENTE ALLENATORILuca BucaioniSCOUTMANDanilo ContrarioMEDICOCarlo Maria PozziMASSOFISIOTERAPISTADavide SpinelliOSTEOPATALaura BiraschiPREPARATORE ATLETICODaniel LeconuaTEAM MANAGER IN SERIE A1Laura FerroTEAM MANAGER IN EUROPACesare CapettiDIRETTORE SPORTIVOClaudio Bonati
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    L’UYBA aspetta Jovana Stevanovic. Pronto già un piano B

    Foto Facebook Savino del Bene Scandicci

    Di Redazione
    Mentre l’UYBA è tornata in palestra ad allenarsi dopo la lunga sospensione che ha tenuto le squadre lontane dai campi, c’è ancora un nodo da sciogliere per la formazione bustocca. Manca, infatti, ancora un tassello al centro per Busto Arsizio per completare il trio di giocatrici che difenderanno il centro della rete.
    Ad affiancare Rossella Olivotto e Liset Herrera Blanco (prima cubana della storia per la società biancorossa), in pole position c’è Jovana Stevanovic, serba classe 1992 nelle ultime due stagione con la maglia della Savino del Bene Scandicci. Secondo quanto riportato da La Prealpina, infatti, l’UYBA vorrebbe chiudere le operazioni di mercato entro la fine di questa settimana in modo da non perdere altro tempo, ma la giocatrice sembra ancora aspettare un offerta economica più vantaggiosa nonostante la voglia di rimanere in Italia.
    In caso di “fumata nera” Busto Arsizio ha comunque un piano di riserva, ovvero l’ingaggio dell’esperta centrale Ilaria Garzaro che sarebbe ben contenta di poter far parte del team bustocco. LEGGI TUTTO

  • in

    AIP: Incontro con la Lega Pallavolo, sul piatto planning, deposito contratti, Legge Delega 86/2019

    MODENA – Nel tardo pomeriggio di oggi si è svolto l’incontro telematico tra la delegazione di AIP, formata dal Presidente De Togni, i vice presidenti Falaschi, Lanzini, Masi, il Segretario Generale Centomo e il tesoriere Giorgio, con il Presidente di Lega Pallavolo Serie A Righi accompagnato dai vice presidenti  Fanini e Agnelli, il vicedirettore Rossini […] LEGGI TUTTO

  • in

    Perugia: Lettera del presidente Bartoccini al Governo. “Provvedimenti chiari e coerenti ed un aiuto concreto”

    Antonio Bartoccini PERUGIA – Con il seguente comunicato la società Bartoccini Fortinfissi Perugia intende richiedere al Governo ed agli organi preposti, il massimo interesse alle questioni legate agli sport dilettantistici, in modo da favorirne la ripresa nel miglior modo possibile. Di seguito la “lettera aperta” del presidente Antonio Bartoccini. So che rappresentati ben più importanti […] LEGGI TUTTO