More stories

  • in

    Le nazionali azzurre ancora al lavoro tra Roma e Formia

    Di Redazione
    Si ritroveranno lunedì 30 novembre a Roma le atlete azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi-Toth per un programma di lavoro che terminerà sabato 5 dicembre, agli ordini del tecnico federale Terenzio Feroleto. Nello stesso periodo e sempre a Roma, il tecnico Fabrizio Magi convoca le azzurre Claudia Scampoli, Chiara They e Margherita Bianchin per un ulteriore programma di lavoro che terminerà un giorno prima rispetto alle atlete dell’Aeronautica Militare.
    Al CPO di Formia invece preseguirà la preparazione dei vicecampioni olimpici Daniele Lupo e Paolo Nicolai con il tecnico Matteo Varnier, che dopo qualche giorno di riposo si ritroveranno in campo da lunedì 30 novembre fino al 4 dicembre.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Sì agli allenamenti indoor di Beach e Sitting Volley per gli atleti tesserati

    Di Redazione
    Arriva il chiarimento della Federazione Italiana Pallavolo sulla possibilità di continuare a praticare Beach Volley e Sitting Volley in seguito all’ultimo DPCM emanato dal Governo. Colmando il “vuoto” interpretativo che aveva lasciato nell’incertezza migliaia di atleti, la Fipav ha precisato che potranno svolgere regolarmente la propria attività, anche al coperto, gli atleti abilitati a partecipare a eventi, competizioni e allenamenti di interesse nazionale: Campionato Italiano individuale e per società, tornei Serie Beach 1 e Serie Beach 2, campionati Under 16, Under 18 e Under 20 e, per il Sitting Volley, Campionato Italiano, Supercoppa Italiana e Coppa Italia.
    “L’attività sui campi coperti è consentita solo per lo svolgimento delle competizioni di interesse nazionale e per l’allenamento degli atleti agonisti abilitati a partecipare a tali competizioni” scrive la Fipav: di fatto sembra trattarsi di un “via libera” a tutti i tesserati, dal momento che non esistono formali limitazioni all’iscrizione a un torneo nazionale. Tutte le altre forme di allenamento di Beach e di Sitting Volley potranno continuare a svolgersi solo “in centri e circoli sportivi all’aperto, previo rispetto dei controlli federali“.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il Beach Volley “dimenticato” dalla Fipav: apertura o chiusura totale?

    Di Redazione
    In questi giorni di assoluta incertezza sulla prosecuzione dell’attività sportiva, la Federazione Italiana Pallavolo è intervenuta ieri con una nota per “interpretare” l’ultimo DPCM, specificando quali categorie possono ripartire e quali devono invece rassegnarsi a restare a casa. Ma nel comunicato diffuso attraverso il sito federale c’è un vuoto clamoroso: da nessuna parte si parla del Beach Volley, e migliaia di tesserati restano in attesa di notizie.
    Nel caso del Beach, oltretutto, un chiarimento è quantomai decisivo perché non si vedono vie di mezzo: o tutti possono allenarsi (quantomeno tutti i tesserati Fipav) o non può farlo nessuno, perlomeno al chiuso. In quest’ultima direzione sembrano portare le FAQ del Dipartimento dello Sport pubblicate ieri, che per discipline analoghe – come tennis e padel – parlano chiaramente di possibilità di continuare “solo in centri e circoli sportivi all’aperto, previo rispetto dei protocolli di sicurezza“. Si verificherebbe così un vero e proprio paradosso, con i beacher costretti a disertare i campi indoor, dove invece possono allenarsi i pallavolisti (almeno fino alla Serie C e alle categorie Under), pur praticando uno sport di contatto.
    Secondo l’interpretazione più generosa che circola in queste ore, al contrario, tutti i tesserati potrebbero allenarsi liberamente anche al coperto, essendo potenzialmente partecipanti a eventi “di interesse nazionale” come i tornei organizzati dalla Fipav. Due letture, come si vede, diametralmente opposte: soltanto la Federazione può svelare l’arcano. Intanto, però, la maggior parte dei centri sportivi hanno chiesto agli atleti di rimanere a casa; alcuni, come il Quanta Club di Milano, hanno bloccato definitivamente tutte le attività fino al 24 novembre (data di scadenza del DPCM), mentre altri come la Beach Volley Academy di Roma le hanno sospese provvisoriamente in attesa di chiarimenti. LEGGI TUTTO

  • in

    Menegatti Orsi-Toth al lavoro fino al 30 Ottobre

    Foto Michele Benda/Volleyfoto.it

    Di Redazione
    Le atlete dell’Aeronautica Militare Marta Menegatti e Viktoria Orsi-Toth si sono ritrovate questa mattina a Roma per un programma di lavoro che terminerà venerdì 30 ottobre.
    Da segnalare che l’azzurra Viktoria Orsi-Toth non prenderà parte agli allenamenti ma si sottoporrà delle sedute fisioterapiche.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Carol Solberg ammonita per la protesta contro Bolsonaro

    Foto Instagram Carol Solberg

    Di Redazione
    La beacher brasiliana Carol Solberg è stata sanzionata dal Comitato Disciplinare della Corte Superiore di Giustizia Sportiva (STJD) per la sua protesta pubblica contro il presidente Jair Bolsonaro avvenuta al termine della prima tappa del circuito nazionale di Beach Volley. Il tribunale ha condannato l’atleta a maggioranza, con 3 voti su 5, per aver violato il regolamento: la multa da 1000 real (circa 150 euro) è stata convertita in ammonizione. Un verdetto tutto sommato morbido rispetto alla pena massima (6 partite di squalifica e 100mila real di multa) anche perché Carol Solberg è stata assolta dall’altra e più grave accusa, quella di condotta contraria alla disciplina e all’etica sportiva.
    Il tribunale ha avvertito la giocatrice che, se tornerà a manifestare le sue opinioni politiche durante le competizioni, il prossimo verdetto potrebbe essere peggiore: “Non avrebbe dovuto dirlo, ci sono momenti in cui non puoi dire certe cose sul campo di gioco. Non era lì per manifestare opinioni politiche o religiose” ha detto il giudice Otacilio Araujo. Dopo la sentenza, Carol Solberg ha però dichiarata di non essere pentita del suo comportamento: “Ho espresso la mia opinione contro il governo, è stato un grido di tristezza e indignazione per tutto ciò che sta accadendo: gli incendi in Brasile, l’Amazzonia, le morti per il Covid-19“.
    (fonte: Web Volei) LEGGI TUTTO

  • in

    Collegiale a Formia per le due beacher del Club Italia

    Foto Federazione Italiana Pallavolo

    Di Redazione
    Le due atlete del Club Italia femminile di Beach Volley, Valentina Gottardi e Margherita Tega, si ritroveranno dall’11 ottobre a Formia per il loro primo collegiale (l’ingresso delle due azzurrine nel Club Italia è stato deliberato nel consiglio federale di settembre), che si concluderà sabato 24 ottobre. Le atlete lavoreranno al Centro di Preparazione Olimpica agli ordini del tecnico federale Caterina De Marinis.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Menegatti-Orsi Toth al lavoro fino al 16 ottobre

    Foto Michele Benda/Volleyfoto.it

    Di Redazione
    Marta Menegatti e Viktoria Orsi-Toth si sono ritrovate questa mattina a Roma per un periodo di lavoro che si concluderà venerdì 16 ottobre.
    La coppia dell’Aeronautica Militare ed il tecnico Terenzo Feroleto lavoreranno sul campo dopo il quinto posto ai Campionati Europei di Jurmala (Lettonia) dello scorso settembre.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO