More stories

  • in

    Dominic Thiem ed il cambio di idea sui Giochi Olimpici dopo la conoscenza di Nicolas Massu: “Parteciperò ai Giochi Olimpici di Tokyo. Il mio allenatore mi ha raccontato le meravigliose emozioni che ha provato”

    Dominic Thiem AUT, 1993.09.03

    Dominic Thiem, il numero tre della classifica mondiale, ha cambiato idea su diversi temi negli ultimi anni, soprattutto da quando ha iniziato a lavorare con il campione olimpico ad Atene 2004 Nicolas Massu. Uno dei temi sui quali ha cambiato radicalmente idea è proprio l’importanza dei Giochi Olimpici.
    Thiem non ha giocato a Rio’2016 – anche se all’epoca era già in top 10 – e non aveva in programma di gareggiare a Tokyo’2020 (avrebbe partecipato a un altro torneo nella stessa settimana), ma il fatto che l’evento sia stato rinviato di un anno lo ha fatto riflettere e decidere che giocherà in Giappone. “Parteciperò ai Giochi Olimpici di Tokyo, che inizieranno il 23 luglio. Ci ho pensato a lungo e l’anno prossimo dovrei giocare meno tornei. Sono entusiasta di competere per una medaglia. Il mio allenatore, Nicolas Massú, ha vinto due medaglie d’oro [nel singolo e nel doppio, la prima nella storia del Cile] ai Giochi di Atene del 2004 e mi ha raccontato le meravigliose emozioni che ha provato. Voglio provare questo tipo di emozioni. Per un atleta, l’atmosfera di un’Olimpiade deve essere unica, voglio assorbire tutto questo”.

    Thiem ha anche rivelatoche sarà in vacanza per 10 giorni e ha scelto di rimanere in Austria. “Non possiamo viaggiare a causa della pandemia e ho deciso di rimanere in Austria. Niente allenamenti, niente riunioni, niente di programmato. Raramente vado al telefono. Devo ricaricare le batterie al cento per cento perché ho grandi obiettivi per il 2021”, ha rivelato l’austriaco. LEGGI TUTTO

  • in

    ATP Rotterdam: Krajicek conferma la disputa del torneo. Incertezza sulle date, ci saranno 3.500 spettatori al giorno

    Richard Krajicek, direttore del torneo ATP 500 di Rotterdam, ha confermato che la manifestazione avrà luogo nel 2021 anche se al momento non è possibile definire con certezza la settimana in cui si svolgerà: “Il torneo si svolgerà regolarmente e alla presenza del pubblico, anche se saranno ammesse 3.500 persone al giorno invece delle tradizionali 10.000. In […] LEGGI TUTTO

  • in

    Challenger Sao Paulo e Lima: I risultati con il dettaglio del Secondo Turno (LIVE)

    Thomaz Bellucci nella foto

    Challenger Sao Paulo CH | Cemento | $52.080 – 2° Turno
    CENTRAL – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 10:00 am)1. [Q] Matheus Pucinelli De Almeida vs Orlando Luz
    Il match deve ancora iniziare
    2. [6] Frederico Ferreira Silva vs Thomaz Bellucci (non prima ore: 14:30)
    Il match deve ancora iniziare
    3. Rogerio Dutra Silva / Fernando Romboli vs [3] Martin Cuevas / Orlando Luz (non prima ore: 16:30)
    Il match deve ancora iniziare
    4. [1] Luis David Martinez / Felipe Meligeni Rodrigues Alves vs Frederico Ferreira Silva / Mariano Kestelboim (non prima ore: 18:00)
    Il match deve ancora iniziare
    COURT 1 – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 10:00 am)1. Christian Lindell vs [Q] Camilo Ugo Carabelli
    Il match deve ancora iniziare

    2. [7] Joao Menezes vs Chun-hsin Tseng (non prima ore: 14:30)
    Il match deve ancora iniziare
    3. Carlos Gomez-Herrera / Roberto Ortega-Olmedo vs [2] Martin Redlicki / Hunter Reese (non prima ore: 16:30)
    Il match deve ancora iniziare
    4. [4] Guillermo Duran / Roberto Quiroz vs Teymuraz Gabashvili / Dmitry Popko (non prima ore: 18:00)
    Il match deve ancora iniziare
    Challenger Lima CH | Terra | $44.820 – 2° Turno
    CENTRAL – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 10:00 am)1. [1] Federico Coria vs Francisco Cerundolo
    Il match deve ancora iniziare
    2. [8] Juan Pablo Varillas vs Marcelo Tomas Barrios Vera (non prima ore: 18:00)
    Il match deve ancora iniziare
    3. [1] Gonzalo Escobar / Artem Sitak vs Conner Huertas del Pino / Jorge Panta (non prima ore: 19:30)
    Il match deve ancora iniziare
    4. [4] Sergio Galdos / Facundo Mena vs Inigo Cervantes / Oriol Roca Batalla
    Il match deve ancora iniziare
    Cancha 1 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 10:00 am)1. Oriol Roca Batalla vs [Q] Thiago Agustin Tirante
    Il match deve ancora iniziare
    2. Vit Kopriva vs [SE] Jesper De Jong
    Il match deve ancora iniziare
    3. Collin Altamirano / Vitaliy Sachko vs Marcelo Tomas Barrios Vera / Alejandro Tabilo (non prima ore: 21:00)
    Il match deve ancora iniziare LEGGI TUTTO

  • in

    Patrick Mouratoglou sul calendario 2021 che ancora non esiste: ” Sono tempi folli e molto stressanti per i tennisti professionisti”

    Patrick Mouratoglou nella foto

    L’allenatore di Serena Williams, Patrick Mouratoglou, si è sfogato su Twitter per l’incertezza del calendario 2021 ch3e ancora non è stato reso noto.Questo dimostra i tempi di grande incertezza che attendono il mondo del tennis per la stagione 2021.

    “La stagione del tennis è finita. La pre-season sta già iniziando in modo da poterci preparare per la stagione 2021, ma non sappiamo nemmeno quando inizieremo e dove. Sono tempi folli e molto stressanti per i tennisti professionisti”. LEGGI TUTTO

  • in

    Australian Open: La data di inizio dovrebbe essere il 01 febbraio. I giocatori in Australia entro il 07 Gennaio

    Verso il 01 Febbraio

    Sembra che la telenovela dell’Australian Open stia per finire.
    Secondo numerosi media australiani, il 1 ° febbraio si preannuncia come la data più probabile per l’inizio del primo Grande Slam della stagione.

    Ricordiamo che il governo della regione di Vittoria si aspetta che i tennisti trascorrano 14 giorni in quarantena prima di iniziare a prepararsi per il torneo. Tuttavia, secondo The Age, cresce la speranza che in quel periodo i giocatori possano allenarsi senza restrizioni, con lo scopo di non avere forfait tra i big.
    Tutto indica che i giocatori dovranno essere a Melbourne prima del 7 gennaio. LEGGI TUTTO

  • in

    La morte di Diego Armando Maradona: La reazione dei tennisti

    Diego Armando Maradona con Juan Martin Del Potro

    È morto ieri Diego Armando Maradona, vittima di un arresto cardiaco nella sua abitazione di Buenos Aires. Il Pibe de Oro, capitano dell’Argentina campione del mondo nel 1986, aveva compiuto 60 anni lo scorso 30 ottobre e due settimane fa era stato operato al cervello per un ematoma subdurale.
    Da molti considerato il più grande calciatore di tutti i tempi, ha vestito le maglie di Argentinos Juniors, Boca Juniors, Barcellona, Napoli e Siviglia, chiudendo poi con il calcio giocato in patria. In seguito si è dedicato alla carriera da allenatore, guidando la nazionale Albiceleste dal 2008 al 2010. La sua ultima tappa è stata il Gimnasia La Plata.
    Vediamo la reazione dei tennisti dopo la scomparsa del campione argentino:
    Rafael Nadal : “Oggi il mondo dello sport in generale e del calcio in particolare ha un vuoto. Ci siamo persi Maradona uno dei più grandi atleti della storia. C’è ancora però quello che ha fatto nel calcio. Le mie più sincere e sentite condoglianze alla sua famiglia, al mondo del calcio e a tutta l’Argentina”.

    Juan Martin Del Potro : “Sento che stai tornando nel posto che ti apparteneva, il cielo. Per me non morirai mai. Riposa in pace”.
    Diego Schwartzman : “E come puoi non chiamarti DIEGO? Ti amerò per sempre D10S”
    Fabio Fognini : “Mezzo nudo lo guardo;insieme a lui nello spogliatoio entra un sacco di gente,non so cosa dire. Maradona mi stringe la mano,io sorrido,poi d’istinto comincio a cantare : < < Oh mamma mamma mamma,sai perché mi batte il corazón? Ho visto Maradona, è innamorato son.. > >Prima ancora di rendermene conto sto saltando, e gli altri nello spogliatoio mi vengono indietro,cantano e saltano anche loro. Maradona ride.Alla fine gli chiedo di farmi l’autografo su una maglia dell’Italia .< > dice lui.Appena torno a casa,mio papà quella maglia la fa incorniciare e la appende in palestra.Penso sia il regalo più bello che gli abbiano mai fatto.PARA SIEMPRE DIEGODep D10s
    Davis Cup: ” Per l’Argentina. Per amore dello sport.Addio, Diego. Le partite di Coppa Davis non saranno più le stesse senza di te”.
    Guillermo Vilas : “Diego. Un fortissimo abbraccio a tutta la famiglia”. LEGGI TUTTO

  • in

    Record ATP: Rafael Nadal supera Roger Federer. Lo spagnolo ha chiuso per la 12 esima volta la stagione nei top 2

    Rafael Nadal supera Roger Federer. Lo spagnolo ha chiuso per la 12 esima volta la stagione nei top 2

    Novak Djokovic ha concluso la stagione 2020 al primo posto per la sesta volta in carriera, eguagliando il record di Pete Sampras, ma anche Rafael Nadal ha concluso la stagione con un record storico, chiudendo l’anno al secondo posto in classifica.

    Questa è stata la settima volta che Nadal ha concluso una stagione al secondo posto nella classifica mondiale (dopo il 2005, 2006, 2007, 2009, 2011 e 2018), che si aggiunge alle 5 volte in cui è arrivato numero uno (2008, 2010, 2013 , 2017 e 2019) che lo porta a chiudere in top 2 in 12 occasioni, superando il record precedente di Roger Federer, top 2 11 volte (numero 1 nel 2004, 2005, 2006, 2007 e 2009 e numero 2 nel 2003, 2008, 2010, 2012, 2014 e 2017). LEGGI TUTTO

  • in

    David Goffin annuncia il suo nuovo allenatore per la prossima stagione

    David Goffin nella foto

    David Goffin ha già un nuovo allenatore. Il 29enne belga, che dopo un buon inizio d’anno ha vissuto alcuni mesi post-pandemia da dimenticare, cadendo dal 10 ° al 15 ° posto, ha deciso di chiudere il suo legame con l’ex top 10 mondiale Thomas Johannson, con cui collaborava dall’inizio del 2019. I risultati sono stati buoni nella prima fase, ma le cose successivamente sono un po ‘deragliate.

    Il belga ha cambiato strategia in termini di profilo di allenatore e ha rivelato che il suo nuovo coach è il connazionale Germain Gigounon, ex top 200 ATP che ha lavorato nelle ultime stagioni con i connazionali Yanina Wickmayer e Ysaline Bonaventure. LEGGI TUTTO