Domani al PalaCoim di Offanengo le finali del Taverna con la Chromavis Abo a caccia del successo

Foto Molaschi

Di Redazione

E’ il tradizionale appuntamento di inizio stagione del territorio cremasco, rappresentando le prove generali del pre-campionato in vista delle prime partite ufficiali.
Domani (sabato) il PalaCoim di Offanengo ospiterà le finali del primo Trofeo AB Ristorazione automatica, il quadrangolare di B1 femminile inserito nel ricco cartellone del 37° Trofeo Taverna.
Durante la settimana, il rettangolo di gioco offanenghese ha ospitato le due semifinali: lunedì le padrone di casa della Chromavis Abo hanno superato 3-0 le bresciane dell’Iseo Serrature Pisogne, mentre mercoledì la Vinilgomma Ospitaletto ha piegato in quattro set le bergamasche della Pneumax Lurano.
Così, sono stati definiti gli incroci definitivi per le finali di domani (sabato), con il programma che si aprirà alle 15,30 con la finale terzo-quarto posto tra Pisogne e Lurano, mentre alle 18 andrà in scena la finale primo-secondo posto tra la Chromavis Abo e la Vinilgomma Ospitaletto, remake dell’atto conclusivo 2017 che aveva sorriso nell’occasione alle bresciane. A seguire, le premiazioni.
Per la squadra di Giorgio Nibbio, un’occasione importante per rodare la forma in vista dell’esordio di campionato di sabato 13 ottobre ad Acqui Terme a domicilio dell’Arredo Frigo Makhkymo nella prima giornata del girone A di B1 femminile. Inoltre, Porzio e compagne proveranno ad allargare la bacheca stagionale che vede già i premi da primi classificati del Trofeo Duemme (giocato a Offanengo) e del Torneo internazionale “Sempre con noi” di Carcare.
ABBONAMENTI – In occasione della giornata conclusiva del “Taverna” sarà possibile sottoscrivere al PalaCoim gli abbonamenti stagionali alla Chomavis Abo. La campagna abbonamenti “#insiemeAnoi” permetterà di seguire tutte le partite casalinghe di campionato (B1 femminile girone A) delle ragazze di Giorgio Nibbio con quattro match in omaggio: la tessera stagionale, infatti, ha un costo complessivo di 45 euro per 13 partite; considerando il costo del biglietto del singolo match (5 euro), per gli abbonati ci saranno quattro incontri in omaggio.
La campagna abbonamenti proseguirà anche nei giorni successivi: dal lunedì al sabato e alla domenica ci si può recare nella tabaccheria-ricevitoria Mussi in via De Gasperi 11 a Offanengo (Matteo Donarini), oppure presentarsi al martedì e al giovedì dalle 19 alle 21 al PalaCoim di Offanengo contattando i dirigenti della prima squadra.

(Fonte: comunicato stampa)


Fonte: http://www.volleynews.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta