Perugia: Il nuovo palazzetto c’è già. Sulla carta. Sirci: “Non perdiamo tempo”

PERUGIA – Almeno sulla carta il nuovo PalaEvangelisti è realtà. Ieri patron Sirci – insieme agli ingegneri Marco Rasimelli e Maurizio Cirimbilli della Rpa (ex sponsor della precedente società perugina) – lo ha consegnato agli uffici tecnici comunali.

Il progetto raffigurato nell’immagine prevede un impianto da 5.000 posti. “Un’opera che dà grande lustro alla città – commenta Sirci al Corriere dell’Umbria – , ora però bisogna mettersi subito al lavoro, non vorrei che i lavori si perdano nelle pastoie burocratiche di chissà quali procedure. Il nuovo palazzetto va completato per aprile, quando finirà la regular season e inizieranno i play off scudetto. Il mio timore è che si perda tempo, quando invece occorre agire subito. Mi viene in mente la Salerno-Reggio Calabria, queste grandi opere che si sono protratte per 20 anni. Ecco, questo sarebbe davvero un insulto e un’offesa per tutta Perugia. Il nuovo palazzetto serve ora, ora che c’è una grande squadra e un grande pubblico”.

Articolo precedente
Articolo successivo

Fonte: https://www.volleyball.it/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.