Skoda Kodiaq 7 Tech, spazio e dotazione speciale

Skoda presenta un allestimento speciale per il suo grande SUV Kodiaq: 7 Tech. Gioca le sue carte puntando su flessibilità, connettività e sicurezza attiva. Offrendo di serie una serie di plus che permettono un risparmio cliente del 40%.

Ovvero la configurazione a sette posti è di serie: le poltroncine della terza fila si possono ripiegare a filo del piano se non necessarie. Il bagagliaio ha una capienza variabile da 270 litri con pieno di passeggeri a 2.005 litri, con la seconda e la terza fila abbassate.

Il numero sette è abbinato anche a sistemi di sicurezza attiva compresi nella dotazione. Ovvero, Adaptive Cruise Control, Auto Light Assistant, Blind Spot Detect con Rear Traffic Alert, Driver Activity Assistant, Front Assistant e frenata automatica con riconoscimento dei pedoni, Lane Assistant.

Il lavoro sinergico di cruise control adattivo, Lane Assistant e cambio a doppia frizione DSG (di serie) “genera” il Traffic Jam Assistant che a velocità 60 km/h può gestire acceleratore, freno e sterzo per mantenere il veicolo in corsia e alla corretta distanza di sicurezza, frenandolo anche fino al completo arresto. Guida autonoma di livello 2, in sintesi.

Nel pacchetto 7 Tech sono compresi anche i servizi Skoda Connect, i fari full-LED, il climatizzatore automatico bi-zona, cerchi in lega da 18”, navigatore satellitare Amundsen con display da 8″, due slot per scheda SD, Wi-Fi e SmartLink+ per Android Auto e Apple CarPlay. Presente anche In-Car Communication che amplifica la voce del conducente tramite le casse del sistema audio per favorire la comunicazione nell’abitacolo.

Solo 2.0 TDI da 150 cv. Unico motore il Diesel di due litri, abbinato a trazione anteriore, prezzo di 37.080 euro o integrale a 39.080 euro.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta