Toyota Prius: 2.670 km di test per scoprire le virtù dell'ibrido

Una equipe universitaria francese per scoprire pregi e virtù della Toyota Prius ibrido-elettrica in tema di emissioni. Uno studio diretto dal professor Jean-Pierre Ponssard della Ecole Polytecnique e dal professor Yannick Perez della Ecole Centrale Supélec (con la partecipazione di Sri Srikandan direttore del laboratorio di Economia Sperimentale dell’Ecole Polytechnique) ha analizzato i risultati ottenuti attraverso una serie di test specifici sui vantaggi della tecnologia ibrido-elettrica di Toyota in relazione alle riduzioni delle emissioni nocive.

PERCORSI MISTI Per essere attendibile e rappresentativo, lo studio è stato suddiviso in 81 test effettuati in dieci giorni su un tragitto di 33 km comprensivi di tratti urbani (ad Antony), periferici (tra Palaiseau, Clamart e Antony), autostradali e grandi strade (A86 e N118) nel settore sud della periferia di Parigi. Gli stessi test sono stati effettuati in orari differenti della giornata grazie all’utilizzazione di 4 Toyota Prius che hanno percorso nell’ambito di questo studio specifico più di 2670 chilometri.  Il risultato dello studio che ha preso in esame la totalità del chilometraggio, ha così potuto dimostrare che la Prius viaggia in modalità completamente elettrica a zero emissioni per il 70,1% del tempo e per il 51,4% della distanza. Non solo, ma considerando solamente la fase di accelerazione, vale a dire laddove la spinta motrice è trasmessa alle ruote e che corrisponde all’emissione più forte di CO2 di un veicolo termico – e di conseguenza con l’esclusione dell’arresto e della decelerazione – ebbene la Toyota Prius ha dimostrato di funzionare a zero emissioni per il 45,9% del tempo e per il 30,7% della distanza del percorso preso in esame.

TRIONFO URBANO Lo studio ha permesso inoltre di dimostrare che la motorizzazione ibrido-elettrica si è rivelata particolarmente performante nella zona urbana del percorso, dove i problemi legati alla qualità dell’aria sono più rilevanti: in questa situazione specifica la Toyota Prius ha dimostrato di funzionare in modalità puramente elettrica per l’86,9% del tempo del tragitto e per il 77,4% della distanza coperta. 

LA SALUTE DEL PIANETA In sostanza lo studio pone in evidenza l’importanza dei risultati ottenuti da Toyota Prius e che i veicoli 100% ibridi, Full Hybrid, offrono un ragguardevole abbattimento delle emissioni. Grazie ai miglioramenti ottenuti dalle motorizzazioni elettriche e termiche, la tecnologia ibrida di Toyota è in grado di percorrere in media più del 50% della distanza in modalità zero emissioni. La tecnologia di Toyota conta oggi più di 12 milioni di veicoli ibrido-elettrici venduti nel mondo, con un risparmio superiore a 90 milioni di tonnellate di CO2 (rispetto allo stesso numero di modelli equivalenti però ad alimentazioni convenzionali) a beneficio dell’ambiente e del pianeta.


Fonte: http://www.tuttosport.com/

Potrebbero interessarti

I commenti sono chiusi.