in

Horner: “Il 2020 sarà la stagione più costosa”

MILTON KEYNES – Christian Horner crede che la prossima stagione sarà la più costosa della storia. Il team principal della Red Bull si concentra sui costi necessari per prepararsi alle modifiche normative del 2021 in F1. Le scuderie potranno investire quanto vorranno nel 2020, l’ultimo anno prima che lo sport introduca il suo limite di budget, e si prevede che i migliori team spenderanno moltissimo per la progettazione e lo sviluppo.

Anno costoso e impegnativo

Per Horner, la spesa aggiuntiva legata alla futura trasformazione della F1 è inevitabile. “Sostengo ciò che ho detto in precedenza: per me, sarebbe stato meglio introdurre prima il limite e poi i regolamenti un anno dopo, perché il limite di budget avrebbe limitato l’ammontare della spesa. Il prossimo anno potrebbe essere il più costoso di sempre in F1. Ora i regolamenti del 2021 sono chiari, abbiamo un team avanzato che inizia a lavorare: il 2020 sarà un anno costoso e impegnativo, fuori pista e in pista”.


Fonte: http://www.tuttosport.com/rss/formula-1


Tagcloud:

Europeo di volley maschile: L'Italia fa quattro su quattro, battuta la Bulgaria 3-1

Pallavolo Acqui Terme: un punto in casa delle seconde in classifica