in

Shanghai, Djokovic agli ottavi. Ok Zverev-Goffin

Altra giornata in ufficio per Novak Djokovic, che si qualifica agli ottavi di finale del Masters di Shanghai. Il numero 1 del mondo si è liberato per 6-3, 6-3 in un’ora e 10′ del baby fenomeno canadese Denis Shapovalov, 36 del ranking ATP. Nole, che difende i 1000 punti conquistati lo scorso anno sul cemento cinese, dovrà alzare ora il livello di attenzione con il prossimo avversario, ovvero un John Isner (16^ testa di serie) che sembra in netta ripresa dopo una stagione costellata da diversi problemi. Djokovic va a caccia del 77° titolo della carriera, il secondo di fila dopo quello conquistato domenica scorsa a Tokyo, il quarto a Shanghai.

Avanzano Zverev, Goffin e Bautista Agut

Prosegue la corsa cinese anche per tre degli avversari principali di Matteo Berrettini e Fabio Fognini nella Race to London. Sascha Zverev batte con un doppio 7-6 il francese Chardy e si appresta a una sfida tutto genio e sregolatezza con il russo Rublev. David Goffin approfitta del ritiro del kazako Kukushkin per strappare il pass che gli vale la decima sfida in carriera contro Roger Federer (9-1 i precedenti in favore dello svizzero), mentre Roberto Bautista Agut si libera 6-4, 7-5 dell’insidioso americano Reilly Opelka. Proprio lo spagnolo sarà il rivale di Berrettini, mentre Fognini se la vedrà con il russo Karen Khachanov (7 del tabellone), nella rivincita del match perso dal ligure una settimana fa nei quarti a Pechino. 


Fonte: https://sport.sky.it/

A1 Femminile – Esordio col botto della Use Scotti contro Battipaglia

Champions League F.: Tirana e Zagabria vincenti nell’andata del 2° turno preliminare