in

Tennis, Atp Vienna: Berrettini-Rublev, dove vedere il match in tv e streaming oggi 25 ottobre

Oggi pomeriggio alle ore ore 14 sul cemento di Vienna (Austria) si disputerà il match tra Berrettini-Rublev valido per i quarti di finale del torneo Atp 500.

Berrettini-Rublev, presentazione del match

L’azzurro che in questo momento sta lottando con le unghie e con i denti per difendere l’ottavo posto della Race to London che lo qualificherebbe alle Atp Finals, dovrà cercare assolutamente la vittoria per acquisire punti preziosi; in questa settimana il tennista romano sembra in ottima condizione e nei primi due turni l’ha dimostrato battendo prima il britannico Edmund per 3-6, 6-3, 6-4 e poi il bulgaro Dimitrov per 7-6 (5), 7-6 (1), qualificandosi cosi per i quarti di finale.

Rublev numero 22 del ranking Atp, al primo turno del torneo austriaco ha rischiato la sconfitta contro il kazako Bublik battuto per 6-1, 6-7 (3), 7-6 (6) in un match al cardiopalma, mentre al secondo ha vinto in scioltezza contro il coreano Hyeon per 6-4, 6-2. Il russo classe ’97 in questa stagione ha registrato grossi miglioramenti e proprio lunedì scorso ha raggiunto il suo miglior ranking in carriera grazie alla vittoria nel torneo di Mosca dove ha avuto la meglio in finale sul francese Mannarino con un eloquente 6-4, 6-0. Quella di domenica scorsa è stata la seconda finale stagionale dopo quella persa a luglio sulla terra rossa di Amburgo contro il georgiano Basilashvili in tre set.

Sono tre i precedenti tra i due giocatori: il primo e l’ultimo vinto da Berrettini rispettivamente a Gstaad 2018 e a Flushing Meadows 2019, mentre Rublev ha vinto il secondo disputato a Marsiglia in questa stagione.

Berrettini-Rublev, diretta tv e streaming

Il match di quarti di finale del torneo Atp di Vienna tra Berrettini-Rublev in programma sul campo centrale con inizio alle ore 14, sarà visibile sui canali Sky Sport Uno HD (canale 201 del decoder e 112 o 382 del digitale) e Sky Sport Arena HD (canale 204 del decoder) con la telecronaca di Elena Pero e il commento tecnico dell’ex tennista Stefano Pescosolido.

Un’alta modalità di seguire il match e tutto il torneo sarà quella tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari dell’abbonamento.


Fonte: http://news.superscommesse.it/tennis/feed/

Giro d’Italia 2020: profili e altimetrie delle 21 tappe

MotoGp Australia: a Vinales le seconde libere, Rossi settimo