in

L’ATP ha già una soluzione per le classifiche

Il circuito ATP dovrebbe tornare tra meno di due mesi con la stagione veloce (anche se ridotta) negli Stati Uniti e sarà necessario decidere presto cosa fare con le classifiche e i punti che sono rimasti congelati da metà marzo.

Secondo il quotidiano spagnolo “Marca”, l’ipotesi più diffusa tra i responsabili dell’ATP Tour è che i punti che i tennisti dovevano difendere tra marzo e agosto saranno distribuiti nelle 52 settimane dal ritorno del circuito.

Rafael Nadal, ad esempio, deve difendere 5360 punti tra marzo e agosto e quindi perderà 189 punti a settimana durante le prossime 52 settimane, da aggiungere a quelli che difenderà nelle rispettive settimane di tornei che ha giocato nella stagione precedente. Questa formula dovrebbe piacere a tutti i giocatori perché tratterà tutti allo stesso modo e non danneggerà nessuno.


Fonte: http://feed.livetennis.it/livetennis/

Da Perugia: Lorenzo Sonego “Voglio un altro trofeo”

Perugia – ZzzQuil Tennis Tour: LIVE i risultati del Day 3 con il dettaglio (LIVE)