in

Firenze: Ingaggiata la giovane Panetoni

FIRENZE – Il Bisonte Firenze si assicura le prestazioni di un altro fra i prospetti più interessanti della pallavolo giovanile italiana: alla corte di coach Marco Mencarelli arriva il libero classe 2000 Sara Panetoni, che nell’ultima stagione ha giocato in A2 con il Club Italia, e che proprio Mencarelli conosce molto bene, avendola allenata con la nazionale italiana under 18 e avendoci vinto insieme anche un mondiale di categoria.

La ventenne romagnola, che ha firmato un contratto biennale, si è già messa in mostra soprattutto in A2 con il Club Italia e con la Conad Ravenna, e al contempo ha ottenuto numerosi successi con le nazionali giovanili, compreso il titolo di miglior libero negli Europei Under 19 vinti nel 2018: per il suo secondo campionato di A1 (dopo quello disputato con il Club Italia nel 2018/19 da seconda di De Bortoli) ha scelto la maglia numero 9, e avrà l’opportunità di crescere e di mostrare le sue qualità accanto all’altro giovane libero de Il Bisonte, Maila Venturi.

“Sono entusiasta di cominciare questa nuova avventura e credo che Il Bisonte possa farmi crescere molto come giocatrice e come persona. Ho scelto Firenze perché me ne hanno sempre parlato bene, mi hanno presentato un progetto interessante e questo mi ha fatto scattare la molla. Mi aspetto un anno di crescita personale e di squadra: credo che il fatto di non conoscerci possa essere un punto di forza per lavorare con determinazione fin da subito, e un modo per creare il gruppo” le parole della ragazza..

Sostieni Volleyball.it

Articolo precedente
Articolo successivo


Fonte: https://www.volleyball.it/feed/

F1, approvata la riduzione del budget cap: 145 milioni nel 2021

Novara: Ufficiale, biennale a Caterina Bosetti