in

Manuel Bussolari alla corte di coach Barbiero a Mondovì

Di Redazione

Altro movimento in entrata per il Vbc Synergy Mondovì. A completare il reparto dei centrali arriva il giovane Manuel Bussolari.

Classe 1999, alto 2,01 metri, è un figlio d’arte: il papà Matteo ha giocato da opposto in molte squadre di A1 e A2 negli anni ’90. Nel 1999 giocava a Spoleto ed è lì che è nato Manuel. Ora vive nel Mantovano ma è cresciuto pallavolisticamente nelle Marche. Con la maglia della Lube ha vinto lo scudetto Under 17, Under 18 e la Junior League in tre stagioni diverse. Due anni fa ha fatto parte del gruppo della Nazionale juniores, dove ha avuto come allenatore Mario Barbiero.

Nel 2018-19 la prima esperienza in A2, con la maglia della Menghi Shoes Macerata. In quell’annata sfidò due volte il Vbc Mondovì, uscendo vincitore in entrambi i confronti (unica squadra in grado di farlo). Al PalaManera ebbe anche l’occasione di mettersi in mostra giocando titolare. Quindi la scelta di avvicinarsi a casa, al Gabbiano Top Team Mantova, dove quest’anno ha giocato in Serie B.

«È stata una scelta di vita – spiega Manuel -, ma quando è arrivata la chiamata da Mondovì non ho potuto dire di no. Dei prossimi compagni conosco già Marra e Paoletti, marchigiano “doc”, sono molto felice anche di lavorare nuovamente con Barbiero».

Manuel si iscriverà all’Università, dove sceglierà il corso di studi di Chimica. «Un piano B bisogna sempre averlo, scegliere Scienze Motorie era troppo scontato» dice con un sorriso. Intanto, ha scelto il numero di maglia: sarà sua la numero 10.

(Fonte: comunicato stampa)

L’articolo Manuel Bussolari alla corte di coach Barbiero a Mondovì proviene da Volley News.


Fonte: http://www.volleynews.it/feed/

Il Vbc Synergy Mondovì accoglie Manuel Bussolari

Al centro c’è il giovane Bartolucci