in

Pallavolo, il calendario per le qualificazioni agli Europei del 2021


Pallavolo, la Cev ha ufficializzato il calendario delle qualificazioni ai Campionati Europei 2021. La Cev ha anche precisato che si continuerà a monitorare l’andamento della pandemia e di conseguenza i programmi potrebbero subire delle variazioni.
Queste qualificazioni dalle quali usciranno le 12 squadre che si aggiungeranno alle altre 12 già qualificate, otto in base al piazzamento degli ultimi Europei e quattro corrispondenti alle Nazionali dei paesi ospitanti, si sarebbero dovuto disputare tra la fine di agosto e gli inizi di settembre, vista l’emergenza naturalmente tutto è stato spostato ed è cambiata anche la formula.
Originariamente erano previsti match di andata e ritorno che saranno sostituiti da tornei ospitati da diverse Nazioni. Da questi usciranno appunto le 12 squadre che staccheranno il pass per gli Europei.
Sul sito della Federazione Italiana Pallavolo si può trovare nel dettaglio lo specchietto delle date dei tornei e i paesi ospitanti, la maggior parte delle sfide saranno a gennaio 2021, tra la fine di agosto e inizi di settembre 2020 solo alcune partite.
Nel frattempo inizieranno a breve i lavori di preparazione per le rassegne continentali nelle quali saranno impegnate le Nazionali azzurre juniores.
Certamente una bella notizia e l’atmosfera dei grandi eventi che torna a farsi sentire, l’in bocca al lupo va quindi agli azzurrini e azzurrine che si ritroveranno in questi giorni per preparare le competizioni.


Fonte: http://news.superscommesse.it/pallavolo/feed/

Perugia – ZzzQuil Tennis Tour: LIVE i risultati del Day 3 con il dettaglio (LIVE)

Roberta Purashaj sarà la vice Guiducci in cabina di regia a Roma