More stories

  • in

    A Montecchio arriva Martignacco. Simone: “Mi aspetto una reazione da parte nostra”

    Unione Volley Montecchio Maggiore

    Di Redazione
    Seconda partita consecutiva in casa per le ragazze del S.lle Ramonda-Ipag che ospitano la compagine dell’Itas Città Fiera Martignacco, attualmente ad una sola lunghezza in classifica dalla castellane.
    Sulla carta la partita può essere affrontata con serenità, anche con l’appoggio della società e dei tifosi, ora starà alle giovani ragazze di Montecchio dimostrare tutto il loro valore, che è tanto.
    Queste le parole di coach Simone in vista del match:
    “Per adesso abbiamo subito tutte sconfitte e questo di certo non ci giova a livello psicologico. Essendo una formazione tanto giovane si rischia poi di cadere in insicurezze che non portano a un bel gioco e non ci lasciano per nulla tranquille. Dobbiamo riuscire ad uscire da questa situazione con le nostre forze, crescendo e trovando tra noi la chiave di volta di una situazione non facile. Sapevo che nel girone d’andata avremo pagato con una formazione tanto giovane, ma quello che non posso “sopportare” è che non lottiamo per dimostrare il nostro valore che è tanto e che io vedo ogni settimana in allenamento.
    Lo abbiamo fatto con formazioni molto più forti di noi quando non avevamo nulla da perdere, ma dobbiamo riuscire a farlo anche quando le cose sono alla nostra portata e ci permettono di fare punti. Dobbiamo renderci conto che non possiamo fare questo lavoro senza pressione e che, anzi, la pressione è una parte bella di questo lavoro ma che va solo gestita. Abbiamo avuto poco riposo per affrontare e preparare Martignacco e mi aspetto che loro arrivino qui con il coltello tra i denti e di voler fare bottino pieno come hanno fatto le altre squadre. Mi aspetto una reazione ovviamente da parte nostra anche se so che ci sarà un po’ di stanchezza, ma non più del dovuto”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Montecchio attende Soverato. Simone: ” importante smuovere la classifica”

    Di Redazione
    Tornano tra le mura amiche le ragazze del S.lle Ramonda-Ipag che affronteranno oggi al PalaCollodi la formazione del Volley Soverato.
    Le castellane scenderanno in campo certamente con una gran voglia di riscatto, a caccia della prima vittoria in campionato.
    Commenta così il match coach Simone:
    “Sarà una partita molto importante dal momento che, a parte la prima giornata, non siamo riuscite a raccogliere punti, pur avendo avuto delle occasioni e avendo giocato anche abbastanza bene, soprattutto l’ultima partita contro Marignano, per noi ora comincia a diventare importante smuovere la classifica. Sappiamo di scendere in campo anche con questa pressione e, pur essendo una squadra giovane, dobbiamo imparare a gestire anche questo tipo di stress.
    Dobbiamo ripartire da alcune cose molto buone che abbiamo visto in campo nell’ultima partita, quindi dal nostro muro e difesa che sono molto cresciuti e infine dobbiamo aggiungere quel famoso cinismo di cui tanto parliamo, ma che spesso per inesperienza ci manca, soprattutto nei momenti decisivi, dal momento che abbiamo perso sei set ai vantaggi in solo quattro giornate. Sono cose che non ci possiamo più permettere e che alla lunga rischiamo di pagare caro”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Turno infrasettimanale per Soverato già in viaggio verso Montecchio Maggiore

    Foto Facebook Volley Soverato

    Di Redazione
    Turno infrasettimanale per il Volley Soverato già in viaggio verso Montecchio Maggiore. Neanche il tempo di godersi il meritato riposo quindi, il pensiero è già rivolto a mercoledì sera per questa importante sfida contro le ragazze di Sorelle Ramonda Ipag Montecchio.
    Non è certo facile giocare ogni tre giorni ma le ragazze di coach Napolitano sono determinate a fare bene e dare seguito alla vittoria di domenica, arrivata al tie break contro Macerata; due punti importanti che hanno permesso di fare un passo avanti in classifica.
    Sono cinque i punti in classifica per Shields e compagne, mentre per le vicentine ad oggi è arrivato un solo punto alla prima giornata;reduci dalla sconfitta di Marignano faranno sicuramente di tutto per ottenere un risultato positivo, ma non sarà facile contro le “cavallucce marine“, che hanno dimostrato di essere un gruppo unito e di saper reagire  con la giusta determinazione nei momenti di difficoltà.
    Fischio d’inizio alle ore 20:30 con direzione arbitrale affidata alla coppia Sabia Emilio – Giglio Anthony.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Montecchio, coach Simone: “Dobbiamo giocare la nostra pallavolo”

    Foto Facebook Unione Volley Montecchio Maggiore

    Di Redazione
    Sono attese a San Giovanni in Marignano le ragazze del S.lle Ramonda-Ipag in cerca della prima vittoria di stagione contro la quotata Omag, che attualmente si trova al secondo posto in classifica con 7 punti.
    Così vede la gara mister Simone.
    “Sarà una partita complicata perché le nostre avversarie hanno vinto tutte e tre le gare disputate e che ha giocatrici importanti per questa categoria. Noi comunque non dobbiamo guardare troppo chi ci sta di fronte, ma dobbiamo fare il nostro e riscattare il più presto possibile la brutta prestazione di domenica scorsa. Questo ci deve servire per far vedere a tutti, prima di tutto a noi stessi, che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta. Dobbiamo impegnarci a fare una partita con grinta e ordine anche per dimostrare che il lavoro che facciamo tutti i giorni in palestra ormai da luglio e diverso da quanto dimostrato in campo l’ultima partita. Detto questo sappiamo che il nostro avversario è temibile e tosta e quindi faremo di tutto per onorare la partita. Loro hanno grandi punti di forza come Saguatti e Fiore, ma in genere hanno giocatori forti in tutti i reparti. Noi dal canto nostro dobbiamo giocare la nostra pallavolo e far vedere ciò che sappiamo fare”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Dopo la sosta arriva a Montecchio il Cda Talmassons

    Di Redazione
    Il S.lle Ramonda-Ipag è pronta per ospitare domenica al PalaCollodi la formazione del Volley Cda Talmassons, anch’essa ad un solo punto in classifica ma con una partita in meno.
    Coach Simone racconta come le ragazze stanno affrontando la preparazione al match.
    “Ci apprestiamo ad affrontare un’altra squadra con caratteristiche abbastanza simili a quella della scorsa settimana, con giocatrici sia giovani che molto esperte. E’ una formazione contro cui probabilmente, come domenica scorsa, pagheremo un po’ l’inesperienza, ma anche fisicamente dovremmo cercare di contrapporci ad atlete di buon livello con un gioco veloce, ma soprattutto tanta voglia di fare bene e una buona difesa che non faccia mai cadere il pallone. Queste per noi sono cose fondamentali per giocare contro giocatrici esperte, come per esempio Nardini, Smirnova, giocatrici che non hanno bisogno di presentazioni visto il loro curriculum, ma soprattutto Tirozzi, che insieme a Bacchi sono probabilmente le giocatrici più esperte del campionato. Sotto questo punto di vista sarà una partita molto difficile, ma noi dobbiamo mettere in campo tanto entusiasmo e voglia di fare per contrastare la loro esperienza che sicuramente noi non abbiamo. Sono certo che sarà una bella partita contro una squadra molto forte anche a muro e noi dovremo tenere bene in ricezione e battere molto forte per metterle in difficoltà il più possibile.”
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Linda Mangani nuovo opposto di Montecchio

    Unione Volley Montecchio Maggiore Di Redazione Sarà Linda Mangani il nuovo opposto del S.lle Ramonda-Ipag Montecchio. Classe 2000, ex Liu’ Jo Modena (A1), Volley Bruel Bassano (B1), Club Italia Crai (A2), Volley Soverato (A2), Sigel Marsala (A2), arriva a Montecchio Linda Mangani che ricoprirà il ruolo di opposto. “Sono entusiasta di far parte della grande […] LEGGI TUTTO

  • in

    S.lle Ramonda-Ipag: Emma Cagnin vestirà i colori rosso neri

    Foto Ufficio Stampa S.lle Ramonda-Ipag Montecchio Di Redazione Classe 2002, campionessa europea under 16 nel 2017, lo scorso anno capitana dell’Imoco San Donà di B1, Emma Cagnin vestirà i colori rosso neri di Montecchio per la prossima stagione. “Sono felice della mia scelta, soprattutto perché mi darà anche la possibilità di tornare a San Donà […] LEGGI TUTTO