More stories

  • in

    Kemas Lamipel, coach Montagnani: “Oggi primo test, ci studieremo”

    Di Redazione
    Mancano poche ore alla prima uscita stagionale e i biancorossi della Kemas Lamipel Santa Croce, guidati da Coach Montagnani, tra poche ore saranno impegnati nell’allenamento congiunto con Siena. Mister Montagnani affronta le tematiche calde.
    Con l’arrivo di Walla Souza il roster è completo.
    “Con l’arrivo di Walla siamo al completo e quindi ci possiamo dedicare alla costruzione del nostro gioco. Stiamo vedendo cose molte interessanti negli allenamenti tecnici e Walla sta bene, è arrivato preparato e sembra avere una buona predisposizione al lavoro con i compagni”.
    Tra poche ore l’allenamento congiunto con Siena, possiamo solo dire: finalmente!
    “Oggi primo test, ci cominciamo a studiare veramente, pregi e difetti, in modo di poter migliorare ancora, nelle prossime settimane. I dati ci dicono che i giocatori hanno la percezione che la preparazione sia durissima ma questo non impedisce loro di “giocare” negli allenamenti tecnici. Anzi il miglioramento avverrà quando la sensazione di non perfetta forma fisica sarà messa da parte in favore del gioco”.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Zelatore: “Impegniamoci per fare qualcosa di buono per la città di Taranto”

    SSD Prisma Taranto Volley

    Di Redazione
    Nella prestigiosa location del Monreve Resort, gestita dalla famiglia Di Lello, questa mattina la squadra e la dirigenza della Prisma Taranto Volley hanno ricevuto il caloroso abbraccio del Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci e del Vice-Sindaco Fabiano Marti, nonché Assessore con delega allo Sport.
    Il primo cittadino ha ribadito l’importanza della presenza della squadra ionica nel prossimo campionato di Serie A2 Credem Banca: Taranto ha la possibilità di tornare alla ribalta nel volley regionale e, soprattutto, nazionale.
    «Dovete essere orgogliosi di indossare la maglia rossoblù: Taranto non è una città come le altre. Il ritorno della pallavolo rappresenta un motivo di vanto: abbiamo tante ferite addosso e potete essere il riscatto per tante persone – afferma il Sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci –. Con questa nuova avventura, avete la possibilità di far sognare l’intera piazza: alla fine del campionato, indipendentemente dal risultato sportivo, vi sentirete uomini diversi. Vi sosterremo dal primo all’ultimo momento: faremo il necessario per permettervi di lavorare nel migliore dei modi, anche curando il restyling del PalaMazzola. Sono convinto che questa sarà un’esperienza particolare: è un momento importante per tutti noi, siete la punta di diamante della città di Taranto».
    Elisabetta Zelatore, vice-presidente della Prisma Taranto, ha voluto esternare la propria gratitudine verso l’Amministrazione Comunale per il sostegno ricevuto in questi primi mesi di lavoro: «Ringrazio il Sindaco Rinaldo Melucci e il vice-Sindaco Fabiano Marti per la loro presenza, quest’oggi, in mezzo a noi. Il primo cittadino di Taranto ha sottolineato un concetto importante, quello dell’appartenenza della squadra alla città: tutti voi avete deciso di sposare un progetto ambizioso e potete essere gli artefici della rinascita del volley in questo territorio. Abbiamo scelto di riportare la pallavolo a Taranto nel periodo del lockdown: ora dobbiamo impegnarci per fare qualcosa di buono e positivo per la nostra città.
    Devo sottolineare anche che il Comune sta svolgendo un grandissimo lavoro per permetterci di operare al meglio al PalaMazzola: ieri abbiamo avuto la possibilità, per la prima volta, di allenarci e di utilizzare l’impianto che diventerà la nostra casa. L’Amministrazione Comunale si è subito mossa per il bene della Prisma Taranto, operando in maniera diversa rispetto a quanto fatto nelle gestioni precedenti degli ultimi dieci anni: il PalaMazzola rappresenta il polo dello sport della città di Taranto. Adesso comincia il vero lavoro che, speriamo, possa regalarci importanti soddisfazioni».
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Prisma Taranto ritrova il PalaMazzola dopo i lavori di riqualificazione

    Foto Prisma Taranto Volley

    Di Redazione
    Sono ripresi ieri pomeriggio gli allenamenti della Prisma Taranto Volley: la squadra rossoblù si è ritrovata, agli ordini di coach Di Pinto, per dare avvio alla quinta settimana di lavoro.
    Dopo una prima sessione di allenamento mattutina, caratterizzata dal lavoro in sala pesi, la squadra si è radunata questo pomeriggio al PalaMazzola, impianto pronto ad essere utilizzato dalla società ionica dopo i lavori di riqualificazione: sarà l’occasione giusta, per Parodi e compagni, per cominciare a prendere dimestichezza col “nuovo” palazzetto, che ospiterà le partite della Prisma Taranto della stagione 2020-21, dopo aver svolto le prime settimane di preparazione al PalaFiom. 
    Le sedute al PalaMazzola prevedono maggiore lavoro sulle simulazioni di gioco: le attenzioni di coach Di Pinto sono focalizzate sul sei contro sei, nell’attesa di disputare i primi allenamenti congiunti che potranno fornire allo staff tecnico dei dati importanti in riferimento al lavoro svolto nella prima parte del precampionato. 
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Prisma Taranto, al via la seconda fase della preparazione

    Di Redazione
    Continua il percorso di avvicinamento della Prisma Taranto Volley in vista del prossimo campionato di Serie A2 Maschile Credem Banca. La squadra di coach Vincenzo Di Pinto è entrata, con l’inizio della settimana, nella seconda fase della preparazione della stagione 2020/21. 
    Un lavoro diverso, rispetto a quello svolto nei primi giorni di allenamento, per Fiore e compagni.Le sedute prevedono un incremento dei carichi di lavoro, incentrando le attenzioni sui salti, ed effettuando delle esercitazioni che si avvicinano alle situazioni di gioco. Presso il PalaFiom, i rossoblù hanno cominciato a svolgere anche delle prime simulazioni di match, disputando dei sei contro sei, ponendo le attenzioni sul lavoro analitico per dare seguito a quanto viene svolto in sala pesi. 
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Vacanze finite per il Vbc Synergy Mondovì: lunedì si torna al lavoro

    Di Redazione
    Vacanze finite per il Vbc Synergy Mondovì, che da lunedì 24 agosto comincerà la preparazione per il prossimo campionato. Tra venerdì e sabato tutti i giocatori sono arrivati in città, compreso il palleggiatore Leandro Macias Infante, sbarcato da Parigi. Dopo la sistemazione negli alloggi, da domani saranno pronti a sudare agli ordini di coach Mario Barbiero.
    La prima giornata sarà divisa tra incontri individuali e prima riunione di squadra (al mattino) e allenamento con la palla al pomeriggio. L’appuntamento per i dirigenti e gli organi di stampa è dalle 9.30 al PalaEllero; purtroppo non sarà possibile accogliere i tifosi al palazzetto.
    Il programma settimanale proseguirà con tre sedute pesi mattutine (martedì, giovedì e sabato) presso la palestra O2 in via Tanaro e due sessioni di lavoro in acqua in piscina (mercoledì e venerdì). Al pomeriggio allenamenti al palazzetto di Roccaforte, dalle 17 alle 19.30 martedì e mercoledì, e dalle 18 alle 20.30 da giovedì a sabato sera compreso. Unica giornata di riposo domenica.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    È iniziata con le visite mediche la stagione della Prisma Taranto

    Di Redazione
    Primo passo della nuova stagione della Prisma Taranto Volley: tutti i tesserati della società oggi hanno sostenuto, presso le Officine Ortopediche Tombolini, le visite mediche propedeutiche per l’avvio delle attività sportive in preparazione al prossimo campionato di Serie A2 Credem Banca.
    Alla presenza dell’intero staff medico-sanitario, coordinato dal dottor Giuseppe Tombolini – che si è avvalso della preziosa collaborazione dell’ortopedico Vincenzo Sansolini, dell’osteopata Salvatore Fumarola, del fisioterapista Aldo Portulano – del preparatore atletico della squadra, Alberto Castelli, e del coach Vincenzo Di Pinto, tutti i giocatori hanno sostenuto i vari test fisici di rito, ricevendo anche le consulenze del nutrizionista Francesco Settembrini e dei dottori Mario Ortino e Aldo Alfieri.
    Nei giorni precedenti, gli atleti hanno effettuato, inoltre, il test sierologico anti-Covid19, in ottemperanza ai protocolli sanitari. Domani mattina la squadra si ritroverà presso la palestra Dojo Arashi&Fit per la prima sessione; nel pomeriggio, invece, il primo appuntamento sul parquet del PalaFiom.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Il calendario della Serie A2 Maschile

    Di Redazione
    Sono ufficiali e pubblicati sul sito Legavolley.it i calendari di Regular Season della Serie A Credem Banca.
    Dal link diretto o dal banner in home page è possibile accedere ai file (word, pdf, excel) con gli impegni agonistici delle 48 squadre di SuperLega, Serie A2 e Serie A3. A seguire il calendario sarà visualizzabile anche dai menù a tendina del sito di Lega.
    Nelle prossime settimane saranno fissati gli appuntamenti televisivi e le singole variazioni di giorno e orario richieste dalla pianificazione della stagione.
    Giornata 1Andata 18 Ottobre 2020Emma Villas Aubay Siena – Pool Libertas CantùPrisma Taranto – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaAgnelli Tipiesse Bergamo – BAM Acqua San Bernardo CuneoRinascita Lagonegro – Kemas Lamipel Santa CroceVBC Mondovì – BCC Castellana GrotteConad Reggio Emilia – Sieco Service Ortona
    Giornata 2Andata 25 Ottobre 2020BCC Castellana Grotte – Agnelli Tipiesse BergamoSieco Service Ortona – VBC MondovìKemas Lamipel Santa Croce – Conad Reggio EmiliaGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Rinascita LagonegroPool Libertas Cantù – Prisma TarantoBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Emma Villas Aubay Siena
    Giornata 3Andata 1 Novembre 2020Emma Villas Aubay Siena – Rinascita LagonegroBCC Castellana Grotte – BAM Acqua San Bernardo CuneoAgnelli Tipiesse Bergamo – Sieco Service OrtonaVBC Mondovì – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaConad Reggio Emilia – Prisma TarantoPool Libertas Cantù – Kemas Lamipel Santa Croce
    Giornata 4Andata 8 Novembre 2020Prisma Taranto – VBC MondovìSieco Service Ortona – Emma Villas Aubay SienaKemas Lamipel Santa Croce – Agnelli Tipiesse BergamoGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – BCC Castellana GrotteRinascita Lagonegro – Pool Libertas CantùBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Conad Reggio Emilia
    Giornata 5Andata 15 Novembre 2020Emma Villas Aubay Siena – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaBCC Castellana Grotte – Rinascita LagonegroSieco Service Ortona – BAM Acqua San Bernardo CuneoAgnelli Tipiesse Bergamo – Prisma TarantoVBC Mondovì – Kemas Lamipel Santa CroceConad Reggio Emilia – Pool Libertas Cantù
    Giornata 6Andata 22 Novembre 2020Prisma Taranto – Sieco Service OrtonaKemas Lamipel Santa Croce – BCC Castellana GrotteGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Conad Reggio EmiliaRinascita Lagonegro – BAM Acqua San Bernardo CuneoVBC Mondovì – Emma Villas Aubay SienaPool Libertas Cantù – Agnelli Tipiesse Bergamo
    Giornata 7Andata 29 Novembre 2020Emma Villas Aubay Siena – Prisma TarantoBCC Castellana Grotte – Pool Libertas CantùSieco Service Ortona – Rinascita LagonegroAgnelli Tipiesse Bergamo – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaConad Reggio Emilia – VBC MondovìBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Kemas Lamipel Santa Croce
    Giornata 8Andata 6 Dicembre 2020Emma Villas Aubay Siena – Agnelli Tipiesse BergamoPrisma Taranto – Kemas Lamipel Santa CroceGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Sieco Service OrtonaVBC Mondovì – Rinascita LagonegroConad Reggio Emilia – BCC Castellana GrottePool Libertas Cantù – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 9Andata 13 Dicembre 2020BCC Castellana Grotte – Emma Villas Aubay SienaSieco Service Ortona – Pool Libertas CantùKemas Lamipel Santa Croce – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaAgnelli Tipiesse Bergamo – VBC MondovìRinascita Lagonegro – Conad Reggio EmiliaBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Prisma Taranto
    Giornata 10Andata 20 Dicembre 2020Emma Villas Aubay Siena – Conad Reggio EmiliaPrisma Taranto – BCC Castellana GrotteSieco Service Ortona – Kemas Lamipel Santa CroceAgnelli Tipiesse Bergamo – Rinascita LagonegroPool Libertas Cantù – VBC MondovìBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia
    Giornata 11Andata 27 Dicembre 2020BCC Castellana Grotte – Sieco Service OrtonaKemas Lamipel Santa Croce – Emma Villas Aubay SienaGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Pool Libertas CantùRinascita Lagonegro – Prisma TarantoVBC Mondovì – BAM Acqua San Bernardo CuneoConad Reggio Emilia – Agnelli Tipiesse Bergamo
    Giornata 12Ritorno 3 Gennaio 2021Pool Libertas Cantù – Emma Villas Aubay SienaGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Prisma TarantoBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Agnelli Tipiesse BergamoKemas Lamipel Santa Croce – Rinascita LagonegroBCC Castellana Grotte – VBC MondovìSieco Service Ortona – Conad Reggio Emilia
    Giornata 13Ritorno 10 Gennaio 2021Agnelli Tipiesse Bergamo – BCC Castellana GrotteVBC Mondovì – Sieco Service OrtonaConad Reggio Emilia – Kemas Lamipel Santa CroceRinascita Lagonegro – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaPrisma Taranto – Pool Libertas CantùEmma Villas Aubay Siena – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 14Ritorno 17 Gennaio 2021Rinascita Lagonegro – Emma Villas Aubay SienaBAM Acqua San Bernardo Cuneo – BCC Castellana GrotteSieco Service Ortona – Agnelli Tipiesse BergamoGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – VBC MondovìPrisma Taranto – Conad Reggio EmiliaKemas Lamipel Santa Croce – Pool Libertas Cantù
    Giornata 15Ritorno 24 Gennaio 2021VBC Mondovì – Prisma TarantoEmma Villas Aubay Siena – Sieco Service OrtonaAgnelli Tipiesse Bergamo – Kemas Lamipel Santa CroceBCC Castellana Grotte – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaPool Libertas Cantù – Rinascita LagonegroConad Reggio Emilia – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 16Ritorno 7 Febbraio 2021Gruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Emma Villas Aubay SienaRinascita Lagonegro – BCC Castellana GrotteBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Sieco Service OrtonaPrisma Taranto – Agnelli Tipiesse BergamoKemas Lamipel Santa Croce – VBC MondovìPool Libertas Cantù – Conad Reggio Emilia
    Giornata 17Ritorno 14 Febbraio 2021Sieco Service Ortona – Prisma TarantoBCC Castellana Grotte – Kemas Lamipel Santa CroceConad Reggio Emilia – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Rinascita LagonegroEmma Villas Aubay Siena – VBC MondovìAgnelli Tipiesse Bergamo – Pool Libertas Cantù
    Giornata 18Ritorno 21 Febbraio 2021Prisma Taranto – Emma Villas Aubay SienaPool Libertas Cantù – BCC Castellana GrotteRinascita Lagonegro – Sieco Service OrtonaGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Agnelli Tipiesse BergamoVBC Mondovì – Conad Reggio EmiliaKemas Lamipel Santa Croce – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 19Ritorno 28 Febbraio 2021Agnelli Tipiesse Bergamo – Emma Villas Aubay SienaKemas Lamipel Santa Croce – Prisma TarantoSieco Service Ortona – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaRinascita Lagonegro – VBC MondovìBCC Castellana Grotte – Conad Reggio EmiliaBAM Acqua San Bernardo Cuneo – Pool Libertas Cantù
    Giornata 20Ritorno 7 Marzo 2021Emma Villas Aubay Siena – BCC Castellana GrottePool Libertas Cantù – Sieco Service OrtonaGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – Kemas Lamipel Santa CroceVBC Mondovì – Agnelli Tipiesse BergamoConad Reggio Emilia – Rinascita LagonegroPrisma Taranto – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 21Ritorno 14 Marzo 2021Conad Reggio Emilia – Emma Villas Aubay SienaBCC Castellana Grotte – Prisma TarantoKemas Lamipel Santa Croce – Sieco Service OrtonaRinascita Lagonegro – Agnelli Tipiesse BergamoVBC Mondovì – Pool Libertas CantùGruppo Consoli Centrale del Latte Brescia – BAM Acqua San Bernardo Cuneo
    Giornata 22Ritorno 21 Marzo 2021Sieco Service Ortona – BCC Castellana GrotteEmma Villas Aubay Siena – Kemas Lamipel Santa CrocePool Libertas Cantù – Gruppo Consoli Centrale del Latte BresciaPrisma Taranto – Rinascita LagonegroBAM Acqua San Bernardo Cuneo – VBC MondovìAgnelli Tipiesse Bergamo – Conad Reggio Emilia
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Michael Menicali a forza 4 con Ortona: “Più che una società, una famiglia”

    Di Roberto Zucca
    Forza quattro. E Michael Menicali c’è! Un annuncio in pompa magna per una riconferma che sa di certezza. Sostanzialmente è stato questo il messaggio che ha salutato la permanenza del centrale nella Sieco Service Ortona:
    “Ho avuto fino all’ultimo dei dubbi se accettare la riconferma, non tanto per la squadra, quanto per le scelte personali. Ortona è un posto nel quale sono stato e sto benissimo. Avevo dei progetti, ma sono contento di averli stoppati per proseguire la mia strada qui in questa bellissima società“.
    Posso chiedere che tipo di progetti?
    “Volevo tornare in Sardegna, a Cagliari, dove vive Federica, la mia ragazza, in pianta stabile. Avrei dovuto fare delle scelte diverse, a cominciare dalla pallavolo, in cui non avrei potuto continuare con la serie A. O cercarmi un’occupazione a tempo pieno e lasciare la pallavolo professionistica. Ma è un momento molto complicato e voglio prima vedere come andrà la ripartenza”.
    Intanto Ortona, con lei, pensa ancora in grande?
    “È una società ambiziosa, anzi più che una società è una famiglia. Una famiglia che sogna e fa sognare i tifosi da anni. Non sono pentito di aver messo in stand by i miei progetti di vita, proprio perché qui non mi manca niente e non mi fanno mai mancare niente. Con gli anni si sono creati dei gruppi bellissimi e quest’anno spero si continui in tal senso”.
    Quando dicono che Ortona non voglia diventare grande, lei cosa pensa?
    “Io credo che questa società sia sempre ambiziosa, tanto che negli anni ha sempre puntato in alto e ha sempre vinto tanto. Non so se, e lo dico sognando, vincendo il campionato, punterebbe a giocare la Superlega. Però sognare non costa niente”.
    Rinuncerebbe ai suoi progetti per un anno di Superlega a Ortona?
    “(ride ndr) Mi prende in contropiede ma le dico assolutamente sì. Dovrebbero prima propormelo ma sicuramente accetterei. Sarebbe un bel sogno anche per tutti gli appassionati che ci seguono. È una società fatta di storie bellissime. Penso a Dario Carelli e a quello che ha fatto nei momenti in cui è stato chiamato dalla B a dare il suo contributo. Ortona è un cuore grande che merita di stare in alto”.
    Lei cosa merita? Si dice che abbia iniziato anni fa a fare un percorso molto rapido ma che in qualche modo sia stato rallentato.
    “Forse nell’anno di Siena, che doveva essere quello della svolta, qualcosa non è andato come me l’ero immaginato. È stato un anno dal quale avrei potuto pretendere di più. Ho ricominciato poi da Ortona e poi ho risalito la china. Ora sono qua. Con gli stimoli giusti per continuare a dire la mia”.
    D’estate la sua seconda pelle è il beach volley in Sardegna. Perché non ha avuto il coraggio di trasformarlo in un lavoro a tempo pieno?
    “Mi è stato detto ma non penso ancora di essere così preparato così come lo sono nella mia prima vita, la pallavolo. È una scelta coraggiosa e con il mio compagno, Yuri Balsamo, si è parlato di provare a fare qualcosa in più in questa estate. Il Covid ha frenato l’ambizione, diciamo. Però il prossimo anno vorremmo fare qualche tappa in più dell’italiano. La curiosità di capire dove potrebbe arrivare la coppia Menicali-Balsamo ce l’ho anche io”.
    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO