More stories

  • in

    In archivio l’LVF Campus, il modulo su TikTok chiude la stagione 2023-2024

    Si è chiuso ieri mattina, venerdì 7 giugno, il lungo percorso dell’LVF Campus per la stagione 2023-24. Un’occasione unica per tutti i club della Serie A, che da ottobre hanno avuto l’incredibile opportunità di apprendere alcuni segreti e le migliori strategie di comunicazione social da diversi professionisti del settore, a completa disposizione delle Società.

    Dopo aver approfondito l’universo di Meta nel Modulo 1, quello di Google e Youtube nel Modulo 2 e X nel Modulo 3, oggetto dell’ultimo incontro è stata TikTok, piattaforma sempre più centrale per ogni organizzazione. Ospiti d’eccezione Salvatore Di Mari, Head Operations Europe specializzato in content, partnership e community, e Simona Campanale, TikTok Content Partnership Manager con un focus particolare proprio sullo sport.

    Tanta curiosità e tante domande dopo le due ore di presentazione da parte dei due talent, che hanno approfondito le best practices per creare engagement illustrando i modelli di successo e condividendo preziosi suggerimenti, oltre a concentrarsi sugli strumenti da utilizzare sia per far crescere i profili appena nati che per consolidare la propria presenza. Un incontro interattivo e di ampia partecipazione che ha chiuso in bellezza la stagione di LVF Campus, il workshop dedicato ai responsabili della comunicazione delle Consorziate grazie al fondamentale supporto di Magnet.

    Al termine, un aggiornamento sul Premio “Carlo Gobbi”, che verrà consegnato alla Presentazione dei Campionati alla migliore attivazione di comunicazione della stagione 2023-24 dei Club di Serie A, votata da una giuria di addetti ai lavori ed esperti del settore.

    (fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Reggio Emilia conferma il title sponsor: Conad rinnova la partnership per il quindicesimo anno

    Volley Tricolore e Conad Centro Nord rinnovano la partnership: Conad sarà ancora il title sponsor della pallavolo maschile di Serie A2 di Reggio Emilia.

    Nella giornata di giovedì 23 maggio Loris Migliari, direttore generale di Volley Tricolore, e Nicola Sesto, capitano della stagione 23/24, ormai ex giocatore di Volley Tricolore, hanno fatto visita alla cooperativa nella sede di Campegine, dove sono stati accolti da Ivano Ferrarini, amministratore delegato e direttore generale di Conad Centro Nord, per confermare e rinnovare l’accordo tra le parti. Sesto ha poi regalato la sua ultima maglia da gioco targata Conad a Ferrarini, che l’ha appesa lungo il corridoio della sede di Campegine, in fila con tutte le altre maglie di Volley Tricolore sponsorizzate da Conad Centro Nord.

    La prossima sarà la quindicesima stagione filata che i giallorossi indosseranno la casacca Conad, infatti sia Conad Centro Nord che i singoli supermercati supportano Volley Tricolore, prima pallavolo Cavriaghese, da anni e la società non può dirsi che entusiasta di proseguire il percorso.

    Ivano Ferrarini, amministratore delegato e direttore generale di Conad Centro Nord: “Abbiamo rinnovato la sponsorizzazione perché pensiamo sia importante confermare la nostra collaborazione con Volley Tricolore, che fa sempre un ottimo lavoro, li accompagniamo da anni, e questo è diventato un impegno importante per noi. Come azienda riteniamo fondamentale accompagnare una società sportiva legata al territorio, alle famiglie e ai giovani e Conad ha deciso di continuare con il suo impegno verso lo sport e la comunità, che fa bene sia a Volley Tricolore che all’azienda”.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    BigMat CubeX è il nuovo top sponsor della Saturnia Acicastello

    Una grande passione per lo sport, per l’importanza del gioco di squadra e della determinazione nel perseguire gli obiettivi: è questo ciò che unisce Cosedil Saturnia Acicastello e la BigMat CubeX che, con la sua rivendita catanese, sarà Top Sponsor per la stagione 2024/25.

    BigMat CubeX – che da oltre 40 anni è un punto di riferimento della distribuzione di materiali per costruire e ristrutturare nell’isola – ha scelto di sostenere la Cosedil Saturnia nel prossimo Campionato di Volley maschile di Serie A2, sulla scia della sponsorizzazione del Gruppo BigMat alle squadre Nazionali FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo).

    “Dal 2020 siamo parte del Gruppo BigMat e ne condividiamo obiettivi e progetti, tra questi anche la partnership con la Federazione Italiana Pallavolo di cui siamo molto fieri, – racconta Chiara Cuscunà, ceo di BigMat CubeX –, e proprio per questo abbiamo scelto di declinare questa attività di supporto allo sport anche a livello locale sostenendo la più antica società pallavolistica della Sicilia per testimoniare la nostra vicinanza al territorio in cui operiamo e che amiamo”.

    L’impegno di BigMat CubeX al fianco della Cosedil Saturnia Acicastello si traduce in un coinvolgimento attivo per sostenere questa realtà sportiva importante per il territorio e la provincia: “Siamo felici di essere entrati a far parte della famiglia #noisiamosaturnia, è una squadra che porta in alto la nostra regione valorizzando i talenti e investendo sul settore giovanile, quindi chi meglio di noi, che siamo i “talenti dell’edilizia”, può condividere i loro valori e obiettivi. Non vediamo l’ora di poterli ammirare in campo nel nostro PalaCatania indossando anche i colori BigMat”, commenta Cuscunà.

    (fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La FIVB lancia una nuova serie di webinar sulla lotta al doping

    La FIVB e la ITA (International Testing Agency) hanno annunciato una nuova serie di webinar, in programma ad aprile e maggio 2024, sul tema del contrasto al doping e del “clean sport”. I seminari online sono destinati ad atleti, allenatori, arbitri, personale medico, procuratori, istruttori e membri delle Federazioni nazionali. Le 5 lezioni saranno proposte in sei diverse lingue (inglese, arabo, cinese, francese, russo e spagnolo) e chi le frequenterà tutte otterrà un certificato di partecipazione.

    I webinar organizzati da FIVB e ITA fanno parte dell’accordo stabilito all’inizio del 2023, in base al quale la Federazione internazionale ha delegato all’agenzia tutti i controlli antidoping, durante le competizioni e al di fuori di esse, pur mantenendo a suo carico la gestione dei risultati e le eventuali sanzioni.

    Gli incontri si terranno ogni martedì alle 14 (ora italiana) sui seguenti temi: il 9 aprile introduzione all’antidoping, il 6 aprile i controlli antidoping e le procedure di test, il 23 aprile la lista dei farmaci proibiti, il 30 aprile la valutazione e le conseguenze delle violazioni e il 7 aprile i test al di fuori delle competizioni. Per partecipare ai singoli webinar è sufficiente iscriversi seguendo i link sul sito della FIVB.

    (fonte: FIVB) LEGGI TUTTO

  • in

    Il CONI lancia l’indagine conoscitiva sul benessere psicologico nello sport

    È stato sottoscritto da CONI, Università degli Studi di Roma “Foro Italico” e Special Team, associazione presieduta da Paolo Maldini che si occupa di sensibilizzare le istituzioni verso le problematiche sociali, economiche ed esistenziali di atleti e atlete, un importante protocollo d’intesa sul benessere psicologico nello sport. L’obiettivo è realizzare iniziative che possano promuovere e favorire benessere, qualità della vita e prospettive professionali degli atleti e delle atlete che sono, o che sono stati, impegnati a livello agonistico nello sport.

    La prima iniziativa prevista nel quadro dell’accordo è un’indagine conoscitiva dal titolo “Benessere Psicologico nello Sport Agonistico“, realizzata per la prima volta in Italia grazie alle competenze scientifiche dell’Università “Foro Italico”, che si concentrerà sugli stili di vita, sulle esperienze sportive, sulle prospettive professionali e sullo stato di benessere fisico e psicologico degli atleti e delle atlete. 

    L’indagine conoscitiva ha la duplice finalità di comprendere lo stato di benessere e la qualità della vita nello sport agonistico e di identificare le esperienze personali, sociali e professionali che si associano alla qualità della vita e al benessere psicologico di atleti ed atlete. L’indagine è rivolta ad atlete e atleti che abbiamo compiuto la maggiore età, impegnati a livello agonistico o che hanno terminato la loro carriera sportiva. È possibile prendere parte all’indagine compilando il modulo online.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Al via la 19° edizione del Master SBS: presente la Lega Pallavolo Femminile

    Il cuore pulsante della pallavolo italiana si è riunito oggi, mercoledì 14 febbraio, a Treviso, per un mattino di incontri e dialoghi avvincenti. La Ghirada è diventata il palcoscenico di un evento unico, rivolto non solo agli appassionati di questo sport, ma anche a chi ambisce a farne parte professionalmente.

    L’Open Day, organizzato nel contesto delle lezioni della XIX edizione del Master SBS, ha visto la partecipazione di figure di spicco nel panorama della pallavolo nazionale: a rappresentare la Lega Pallavolo Serie A Femminile, oltre al Direttore Generale Enzo Barbaro, i presidenti della Prosecco Doc Imoco Conegliano e dell’Itas Trentino, Piero Garbellotto e Bruno Da Re, mentre per la Lega maschile era presente il presidente Massimo Righi.

    La conduzione dell’evento è stata affidata a Lorenzo Dallari, noto giornalista sportivo (Editor e Social Director Lega Calcio Serie A), figura di rilievo nel mondo del volley e del calcio. Tanti i punti d’interesse affrontati, tra cui i progressi e le sfide della Lega Volley Femminile, con un’attenzione particolare al mondo digitale e social e degli eventi, e l’approfondimento dei successi sportivi e non solo della Prosecco Doc Imoco Conegliano e del Trentino Volley.

    Spazio dopo ogni intervento a domande e dibattiti, che hanno permesso ai presenti di interagire direttamente con i relatori. Un momento di scambio fondamentale per approfondire tematiche specifiche e per offrire agli aspiranti professionisti e agli appassionati del settore una visione più chiara delle dinamiche del mondo della pallavolo.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Powervolley Allianz Milano sigla una nuova partnership con Risorse SpA

    Nuova partnership per Powervolley Allianz Milano che ha siglato un accordo con Risorse SpA, società specializzata nella Ricerca e Selezione e Somministrazione di personale da oltre 25 anni. Risorse lavora con le persone e sulle persone per far sì che lo human capital sia realmente una leva di crescita del business. L’investimento in tecnologie applicate al mondo delle risorse umane, la gestione costante del cambiamento e dei talenti, le consentono di orientare i clienti a costruire relazioni di valore con i candidati.

    “Da alcuni anni l’impegno di Risorse è sempre più rivolto a valorizzare il talento, coinvolgere i giovani e promuovere l’inclusione verso la diversity. Ci muoviamo in questa direzione sensibilizzando chi lavora con noi, realizzando nuovi progetti e consolidando relazioni con organizzazioni attente a queste tematiche. Da qui la partnership con Powervolley Allianz Milano, nata per unire esperienza e competenza per il raggiungimento di traguardi significativi. Collaboreremo come un team, con lo spirito di squadra sempre necessario per avere successo tanto nello sport quanto nel mondo del lavoro” commenta Marco Pagano, CEO di Risorse SpA.

    “Sono felice di accogliere nella grande famiglia di Powervolley Allianz Milano un nuovo partner serio e affidabile come Risorse SpA, Agenzia per il Lavoro che opera sul territorio da oltre 25 anni – spiega Lucio Fusaro, presidente di Powervolley Allianz Milano – Conosco personalmente il board della società e con loro condivido valori e passione sportiva e sono convinto che insieme potremo fare un percorso lungo e vincente”.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Massimo Righi al secondo posto tra i dirigenti sportivi più apprezzati

    Ancora ottime notizie per Massimo Righi dalla nuova edizione dell’annuale indagine “Sponsor Value” condotta da StageUp e Ipsos: il presidente della Lega Pallavolo Serie A si posiziona al secondo posto nella classifica di gradimento dei dirigenti sportivi in Italia. Piazzamento che sottolinea il riconoscimento continuo del suo operato all’interno del settore pallavolistico.

    Tutto il podio della classifica è dominato da figure appartenenti a discipline sportive diverse dal calcio: Umberto Gandini, presidente della Lega Basket, è al primo posto con un indice di gradimento del 67.3%, seguito da Righi con il 61.9% e da Angelo Binaghi, presidente della Federazione Italiana Tennis e Padel, con il 61.8%. Nella categoria della notorietà, invece, i dirigenti calcistici mantengono il monopolio: Aurelio De Laurentiis, presidente dell’SSC Napoli, risulta essere il manager più conosciuto con una percentuale del 61,6%. Seguono Adriano Galliani, AD dell’A.C. Monza, con il 57,5% e Claudio Lotito, presidente della SS Lazio, con il 46,8%.

    “I dati 2023 dell’approfondimento della ricerca Sponsor Value sui dirigenti sportivi italiani – dichiara Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp – riaffermano ancora una volta il calcio come palcoscenico senza eguali per la notorietà dei manager ma, al tempo stesso, la difficoltà ad affermare, nella mente degli interessati, nuovi protagonisti. I dati sul gradimento, all’opposto, evidenziano grande dinamicità, mettendo in luce dirigenti non calcistici che, pur godendo di una minore notorietà sul largo pubblico, vengono valutati dagli appassionati come competenti e capaci di un lavoro efficace oltre che di qualità. La presenza sul podio nell’ordine del Presidente di LBA Umberto Gandini, dell’omologo di Lega Volley Massimo Righi e, infine, del numero uno di Federtennis Angelo Binaghi, attestano l’attenzione degli appassionati ai risultati manageriali ed agonistici ottenuti dalle organizzazioni di riferimento e, al tempo stesso, alle personalità che hanno gestito la crescita“.

    “Tali riconoscimenti e manifestazioni di stima ottenuti nell’indagine Sponsor Value mi rendono certamente orgoglioso – ha commentato Massimo Righi – ma non voglio prendermi in prima persona troppi meriti, perché questo risultato è frutto del lavoro di squadra e dell’impegno di tutti noi in Lega Pallavolo Serie A: tutto ciò è reso possibile dai presidenti, dai dirigenti, dal Consiglio di Amministrazione, dai club e dal nostro staff di Lega. Il loro supporto e la loro dedizione sono fondamentali nel promuovere lo sviluppo del nostro sport. Sono fiero di questo risultato collettivo e del lavoro che continuiamo a svolgere insieme per la pallavolo“.

    (fonte: Comunicato stampa) LEGGI TUTTO