in

Cantù vuole la prima vittoria e lancia la sfida alla capolista Ortona

Di Redazione

Il Pool Libertas Cantù è riuscito a smuovere la classifica, pur con qualche rammarico, nel tie-break perso a Castellana Grotte contro la Materdominivolley.it. Ma la terza giornata di campionato già incombe, ed è tempo di rivolgere lo sguardo alla prossima partita. Cantù tornerà in campo sabato sera alle ore 20.30 al Palasport Comunale di Ortona per l’anticipo contro la capolista Sieco Service. Per gli abruzzesi un cammino opposto a quello dei canturini, in testa alla classifica a pari punti con la Kemas Lamipel Santa Croce con due vittorie su due incontri disputati.

Coach Luciano Cominetti presenta così la sfida: “La nostra terza giornata sarà ancora fuori casa, questa volta contro la Sieco Service Ortona. È una squadra che sta facendo molto bene: nelle ultime due partite ha fatto pieni punti ed è prima in classifica. Sappiamo che è un avversario ostico, e ha giocatori rodati in questa categoria: Pedron in regia è un giocatore di tutto rispetto, e conosciamo bene il valore del reparto dei centrali. Sarà una situazione per noi difficile, ma faremo di tutto per portare a casa più punti possibile”.

Coach Nunzio Lanci schiera in cabina di regia l’esperto palleggiatore Matteo Pedron, con un’ampia esperienza in questa serie. Opposto è il tedesco Christoph Marks, da due anni ad Ortona dopo l’inizio di carriera nella Serie A tedesca. In banda c’è la coppia formata dal figlio d’arte Matteo Bertoli, anche lui ampi trascorsi in A2 con le maglie di Spoleto, Tuscania, Castellana Grotte tra le tante, e Giuseppe Ottaviani, di ritorno ad Ortona dopo l’esperienza spoletina. Al centro Michele Simoni, alla sua ottava stagione consecutiva in Sieco Service, e il confermato Michael Menicali. Il libero è Alessandro Toscani.

Le due squadre si sono affrontate in ogni stagione a partire dal 2013. Dei 12 incontri finora disputati, la bilancia pende decisamente dalla parte di Ortona, con 9 vittorie a fronte delle 3 canturine. Negli ultimi due anni, però, i conti sono in perfetta parità, con due vittorie per parte nei quattro match disputati.

Fischio d’inizio: sabato 2 novembre 2019 alle ore 20.30 al Palasport Comunale di Ortona (CH)

Arbitri: Marco Riccardo Zingaro e Pierpaolo Di Bari

Diretta: La gara, come tutte quelle stagionali, potrà essere seguita in diretta streaming su internet al sito www.legavolley.tv.

(fonte: Comunicato stampa)


Fonte: https://www.volleynews.it/


Tagcloud:

EuroCup – (Venezia) Il Kuban di Banchi si butta via di fronte al Tofas Bursa

EuroCup – Gruppo C (Brescia): McCollum! Allo scadere Kazan batte il Darussafaka