in

La Bcc Castellana Grotte di nuovo in scena al Pala Grotte contro Reggio Emilia

BCC Castellana Grotte

Di Redazione

In un impianto che certamente non si farà trovare impreparato iandrà in scena la terza giornata di andata del campionato nazionale serie A2 di pallavolo maschile.

La formazione castellanese allenata da Vincenzo Mastrangelo, infatti, affronterà domenica 3 novembre 2019 con inizio alle ore 18, sul gommato di casa, la Conad Reggio Emilia.

Obiettivo ritrovare nuovamente gli equilibri e la scia positiva, dopo la vittoria al debutto casalingo con Brescia e la sconfitta, sempre al tie break, di Lagonegro.

Di fronte la Bcc Castellana avrà una squadra che, allo stesso modo, finora ha collezionato 3 punti, frutto di una vittoria (esterna a Cantù) ed una sconfitta (interna con Ortona).

Settima sfida assoluta con Reggio Emilia, che presenta nel roster anche gli ex gialloblù Aidan Zingel (lo scorso anno a Castellana) e Ludovico Dolfo (alla New Mater nella stagione 2012/2013). Finora quattro successi per i pugliesi, due per gli emiliani. Al Pala Grotte ha sempre vinto la Bcc Castellana.

Siamo in cerca di vittoria e sicurezze – ha esordito il palleggiatore, Marco Fabroni, oggi in Puglia, lo scorso anno a Reggio Emilia, uno degli ex della sfida, assieme a mister MastrangeloIl successo si cerca sempre, non c’è altra scelta. Si punta in alto a prescindere da chi sia l’avversario, si cerca il risultato positivo soprattutto nelle partite in casa. Questo campionato richiede sempre massimo impegno.

Con Lagonegro abbiamo subito un blocco subito dopo non aver messo a terra un pallone importante, pallone a cui si è aggiunta anche la difficoltà legata ad un palazzetto molto complicato per chi ci va in trasferta. Sono felice di giocare contro la Conad Reggio Emilia – ha concluso il regista classe 1981 – Soprattutto perché dall’altra parte della rete ritroverò tanti ex compagni con cui sono stato bene”.

ABBONAMENTI E BIGLIETTI – Sempre aperta la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento e acquistare le tessere per le dieci restanti gare di regular season del campionato nazionale serie A2 Credem Banca, le eventuali due partite di Coppa Italia A2 e tutte le eventuali gare di playoff in programma al Pala Grotte di Castellana. Il costo è di 80 euro (con posto libero). Fissato a 7 euro, invece, il costo di ingresso alla singola partita di regular season. Biglietto che salirà a 10 euro in occasione delle eventuali gare di Coppa Italia e post season.
Due le modalità: è possibile sottoscrivere la propria adesione direttamente al Pala Grotte, dal lunedì al venerdì, dalle ore 17,30 alle ore 18,30 oppure è possibile acquistare l’abbonamento online.
Grazie alla rinnovata partnership con Do It Yourself, infatti, gli abbonamenti per le partite interne della New Mater Volley saranno acquistabili direttamente dal sito www.diyticket.it.
Possibile, inoltre, sempre sulla stessa piattaforma, acquistare il biglietto di ingresso alla singola gara di campionato in programma domenica 3 novembre con Reggio Emilia.
Ulteriori informazioni sul sito www.newmatervolley.it o sui canali social di New Mater Volley.

(Fonte: comunicato stampa)


Fonte: https://www.volleynews.it/


Tagcloud:

Vuelta, 9^ tappa a Pogacar, maglia rossa a Quintana. Classifica

Avvio difficile per la Synergy Mondovì. Coach Fenoglio: “Dobbiamo lavorare a testa bassa”