in

Trasferta insidiosa per la Maury’s Com Cavi Tuscania impegnata domani in casa della Menghi Macerata

Foto: Luca Laici

Di Redazione

Con due vittorie in altrettante giornate disputate, la squadra di Paolo Tofoli affronta una delle favorite del girone.

Domenica scorsa i marchigiani sono andati a vincere a Ottaviano (1/3) dopo aver osservato il turno di riposo nella prima giornata della Serie A3 Credem Banca.

Capitan Buzzelli e compagni troveranno ad attenderli due vecchie conoscenze del Tuscania: Lorenzo Calonico, esperto centrale per tre stagioni apprezzato protagonista in quello che finora è stato il periodo d’oro della società, e l’ancor più esperto palleggiatore Natale Monopoli, 45 primavere per lui, passato per Tuscania qualche stagione fa ed ora capitano della Menghi.

Oltre a loro, sicuramente pericolosi, l’opposto cubano Gonzalez Alejandro Rizo, lo schiacciatore Pasquale Gabriele ex Lube e Verona, lo scorso anno in forza alla Sir Perugia, e il giovane Ian Poli, scuola Lube.

Partita difficilissima con una squadra ben attrezzata, i più forti del girone -il commendo di Tofoli. E’ un po’ la prova del nove per noi che giochiamo contro una squadra di alto livello.

Per batterla dovremo fare una prova maiuscola, giocare a certi livelli per tutto la partita, quello che non abbiamo fatto nelle due gare precedenti dove abbiamo mostrato un po’ di alti e bassi.

Dovremo affrontarli con la massima determinazione, loro sono una squadra forte con giocatori esperti come Monopoli e Calonico e hanno nell’opposto Riso sicuramente il bombardiere principale, un grande attaccante. Per batterli dovremo giocare tutti al cento per cento e fare una grande partita”.

Probabile formazione avversaria: Calonico e Porcello centrali, Monopoli in regia con Rizo opposto, bande Gabriele e Nasari, libero Gabbanelli.

Si gioca alle 18 alla Marpel Arena di Macerata. Arbitri: Deborah Proietti, Alessandro Oranelli. Diretta Legavolley.tv.

(Fonte: comunicato stampa)


Fonte: https://www.volleynews.it/


Tagcloud:

Andrea Gardini: “I giovani invece di stare in panchina qui, vadano piuttosto a fare esperienza in altri campionati”

ATP Basilea, Fognini agli ottavi. Continua il sogno Finals